21
Gio, Mar

Mancano Vigili Urbani

Mancano Vigili Urbani

Comuni Jonici

Il Comune di Ginosa ha inviato formale richiesta al Ministero della Difesa per l’ottenimento del Personale delle Forze Armate in “Ausiliaria’’ da destinare alla Polizia Locale. L’Amministrazione ha richiesto la disponibilità di 17 unità di operatore di vigilanza e di 3 unità di funzionari di vigilanza per colmare la carenza di personale

Il Comune di Ginosa ha inviato formale richiesta al Ministero della Difesa per l’ottenimento del Personale delle Forze Armate in “Ausiliaria’’ da destinare alla Polizia Locale con funzioni di agente di Pubblica Sicurezza.
L’istituto giuridico dell’Ausiliaria è, infatti, un periodo transitorio durante il quale il militare, in occasione della cessazione del rapporto permanente di impiego e, in alternativa, al congedo in riserva, può essere richiamato dalla Pubblica Amministrazione della sua provincia di residenza per un periodo di cinque anni.
Questo senza alcun costo supplementare per la Pubblica Amministrazione, in quanto il militare in Ausiliaria in quei 5 anni continua a percepire la retribuzione dal Ministero della Difesa.
La questione, quindi, è stata sottoposta dal Primo Cittadino Vito Parisi e dall’Assessore alla PM Nicola Piccenna lo scorso ottobre a Roma, al Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, a cui ci si è rivolti al fine di sopperire alla carenza dell’organico della Polizia Locale, che prevede 36 unità a fronte delle 14 attualmente in servizio, due delle quali part-time. L’Amministrazione ha richiesto la disponibilità di 17 unità di operatore di vigilanza e di 3 unità di funzionari di vigilanza per colmare la carenza di personale.