Principali articoli

Falcone voleva vivere e i suoi nemici non erano solo i mafiosi

Giornalismi

A poche ore dalla morte del capo dei capi Totò Riina riproponiamo un pezzo scritto da Roberto Saviano e apparso su la Repubblica il 23 maggio 2017 a proposito del magistrato simbolo della lotta all’antimafia, Giovanni Falcone. Il boss corleonese è deceduto nel’ospedale di Parma. Mentre si discute ancora del suo mancato pentimento e del ruolo di uno Stato a tratti ambiguo

Uno dei principali motori dell'ostilità contro il magistrato, che nella vita collezionò tante sconfitte, fu l'invidia. Contro di lui giochi di potere e strumentalizzazioni

La deriva selvaggia del giornalismo che attizza la morbosità

Giornalismi

Abuso di cronaca nera su giornali e tv

Per fermare la violenza sulle donne bisogna educare gli uomini

Giornalismi

All'indomani della scoperta della scoperta del corpo della giovane Noemi Durini torna la questione del femminicidio e delle strategie di prevenzione. Si indagano i motivi e le cause alla base di tali gesti. Il giornalista e scrittore Christian Raimo ha affrontato questo delicato tema su l'Internazionale del 1 Agosto 2015 

Giornalisti del Mediterraneo: vincono Buffon e Mastrandrea

Giornalismi

I premi “Caravella” sono stati assegnati a Shelly Kittleson (giornalista freelance, inviata di guerra); Francesco Confuorti (editore de il Sussidiraio.it) e Sergio Luciano (Panorama)

Graphic Journalism, i fumettisti incontrano i giornalisti

Giornalismi

Una mostra al Festival Giornalisti del Mediterraneo, in programma ad Otranto dal 6 all'8 settembre

Enzo Bettiza: "Vengo da un mondo che non c'è più, con la parola ho difeso la mia identità"

Giornalismi

Esule, sopravvissuto, pittore mancato, è stato contrabbandiere e venditore di libri. Poi sono arrivati i romanzi, il giornalismo e la politica. Insieme a un'ossessione: fermare il comunismo