Breaking news
Venerdì, 17 Novembre 2017
Ispettorato Territoriale del Lavoro di Taranto. I sindacati incontrano i lavoratori in assemblea

Tutto d'un pezzo

Moda
Typography

Il beachewear dell'estate 2017 è senz'altro intero. Un modo per restituire la femminilità lasciando molto spazio all'immaginazione

Elegante, con un tocco vintage e modernissimo. Il beachwear della stagione estiva 2017 è senz’altro intero. Accantonata, ma non del tutto, l’idea di corpi seminudi , si presta piuttosto a coprire, ad avvolgere restituendo pienamente la personale femminilità. Ispirato agli anni ’40 o in stile Baywatch è inclina a molteplici interpretazioni facendosi citazione e diventando autoreferenziale. Naturale il richiamo ad Esther Williams sirena fluttuante o alla coppia Marilyn Monroe e Jane Russell ne “Gli uomini preferiscono le bionde” di Howard Hawks. Riadattato con i giorni della settimana a scandirne tempo e colori, idea fortunata di Alberta Ferretti o illuminato da maioliche dal gusto mediterraneo di Dolce e Gabbana. Ma anche oggetto di culto di brand low cost come Tezenis, Calzedonia o Golden Point che lo arricchiscono di fenicotteri, ananas e cocomeri fresco e tropicalista. Un must have che non delude, perché coprirsi non è mai stato così sexy.