15
Lun, Ott

Assegno di cura: termine in scadenza

Assegno di cura: termine in scadenza

Salute

Potranno essere presentate fino alle 12.00 del 2 ottobre le domande per l'attivazione della misura destinata alle persone con gravissima non autosufficienza

Attive in Puglia le procedure per l’attivazione della misura Assegno di Cura per le gravissime non autosufficienze, sulla base del profilo di gravità della condizione di non autosufficienza e della titolarità di indennità di accompagnamento. In presenza di un numero di domande più elevato rispetto alla dotazione di risorse disponibili, sarà considerato come criterio di priorità un punteggio complessivo assegnato al profilo di fragilità socio-economica familiare.
Prossima la scadenza del termine per la presentazione delle domande: il 2 ottobre 2017. Laddove dovessero residuare delle risorse, si procederà alla attivazione di una successiva finestra temporale per la presentazione delle domande, da gennaio 2018.
Le domande correttamente inviate mediante convalida telematica, (tramite piattaforma informatica della Regione Puglia), verranno istruite, dalla Asl di Taranto, secondo i criteri specificati nei provvedimenti normativi, e comunque fino alla completa assegnazione delle risorse disponibili assegnate all'Asl di Taranto.
Per ogni informazione riguardante la procedura di accesso e la misura dell’Assegno di Cura è possibile usufruire della funzionalità Richiedi INFO attiva sulla piattaforma telematica della Regione Puglia, per ottenere una risposta in forma scritta dalla struttura regionale competente. Il Supporto tecnico, invece, potrà supportare per specifiche difficoltà nell’utilizzo informativo della piattaforma stessa. La piattaforma telematica della Regione Puglia è disponibile per prendere visione al seguente link: http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/ASCURA2017.