Il "Giovanni Paisiello Festival" a Palazzo di Città

Spettacoli
Typography

Musiche di Paisiello, Bach, Scarlatti e Mozart questa sera a Taranto, con Vincenzo Lentini (pianoforte) e Nicola Pata (clavicembalo)

La musica strumentale di Paisiello a confronto con pagine di Bach, Scarlatti e Mozart. Ancora un concerto, venerdì 22 settembre (ore 21), a Palazzo di Città, per il Giovanni Paisiello Festival di Taranto diretto da Lorenzo Mattei per gli Amici della Musica «Arcangelo Speranza», mentre ci si avvicina a grandi passi al Barbiere di Siviglia, in programma lunedì 25 e martedì 26 settembre nel chiostro di Sant’Antonio.
Protagonisti del recital, due giovani talenti, il pianista Vincenzo Lentini e il clavicembalista Nicola Pata. L’appuntamento si propone, infatti, un confronto ravvicinato tra i due strumenti. La serata si aprirà con il Concerto italiano BWV 971 di Johann Sebastian Bach, pagina caratterizzata da una straordinaria varietà polifonica in pieno stile “italiano”, per l’appunto, quello di Vivaldi, Albinoni e Marcello. Il brano verrà eseguito al clavicembalo da Nicola Pata, che subito dopo proporrà le Variazioni su tema «La follia di Spagna» di Alessandro Scarlatti, musiche caratterizzate dall’ossessività ritmica tipica della danza ipnotica dalla quale trae ispirazione. Sempre Pata eseguirà le Sonate per cembalo che Paisiello scrisse a San Pietroburgo tra il 1781 e il 1783, composizioni di origine didattica per la Granduchessa Maria Fëdorovna contraddistinte da un vivido spirito musicale nell’ambito del diffuso «stile galante» dell’epoca. Vincenzo Lentini chiuderà il recital nel segno di Wolfgang Amadeus Mozart eseguendo al pianoforte le Variazioni su tema «Salve tu domine» dello stesso Paisiello, del quale il genio di Salisburgo era un profondo ammiratore, e la Sonata K 570 pensata dall’autore in direzione di quella semplicità espressiva tipica della sua ultima produzione.
Il festival gode del sostegno di Mibac, Regione Puglia, Comune di Taranto, Puglia Promozione e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e di alcune eccellenze imprenditoriali nazionali e territoriali, Conad, Programma Sviluppo, Caffè Ninfole e Basile Petroli, BCC di San Marzano di San Giuseppe e Confindustria Taranto. Info e prevendite 099.730.39.72 e www.giovannipaisiellofestival.it.