12
Mer, Dic

Principali articoli

Una proposta di legge per la valorizzazione del Mar Piccolo

Ambiente

La valorizzazione del Mar Piccolo come risorsa economica e produttiva. Questo lo scopo dell’incontro a Palazzo di Città, venerdì 14 dicembre, alle ore 11, alla presenza del sindaco di Taranto, del consigliere regionale Gianni Liviano, già promotore di una proposta di legge sul recupero dell’area e degli altri consiglieri tarantini

Gas radon alla Vico-De Carolis: "Falsi allarmismi"

Ambiente

Plauso del Segretario provinciale del PD di Taranto, Giampiero Mancarelli, nei confronti di sindaco e giunta “per la prontezza con cui si sono chiariti su basi scientifiche i termini di questa vicenda”

La Regione finanzia un intervento di bonifica ai Tamburi

Ambiente

L’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Mino Borraccino, esprime soddisfazione e chiede al collega cui è affidata la delega all’ambiente di proseguire sulla strada del miglioramento ambientale

“Basta speculare sui bambini di Taranto”

Ambiente

E’ uno dei concetti, sicuramente quello più forte, contenuti nella nota stampa diffusa dall’Assessore all’Ambiente e alla Salute del Comune di Taranto, Francesca Viggiano. Pubblichiamo le dichiarazioni dell’esponente della Giunta comunale e la risposta di Rocco De Franchi, ex vicesindaco di Taranto, ora Consigliere giuridico del Presidente della Regione Puglia. Angelo Bonelli dei Verdi parla di "drammatica inconcludenza dell''Assessore di Taranto che difende l'immunità"

Consorzi di Bonifica, Perrini (Dit/NcI): “Necessaria pulizia dei canali”

Ambiente

Manutenere i canali intasati da vegetazione e rifiuti. Perrini:“Un vero e proprio pericolo”

Foto archivio

Ambiente

L’azienda comunica che nella notte un disservizio elettrico ha portato alla fermata non programmata di tre altoforni e di altri impianti. Nella nota Arcelor Mittal non riferisce situazioni emergenza

Mitili contaminati: sequestrato un carico da 4 quintali

Ambiente

Avevano già imbarcato un ingente quantitativo di mitili provenienti dal Primo Seno del Mar Piccolo e pronto per la vendita quando sono stati individuati dai militari. Le cozze erano contaminate da diossine e PCB

Enorme discarica nei pressi di una scuola: beccati i responsabili

Ambiente

Colti in flagrante gli incivili. Stavolta grazie alla solerzia dei responsabili di zona dell’Amiu che si sono trovati davanti a uno spettacolo davvero sconcertante: un’enorme discarica in via Lago Trasimeno, peraltro difronte a una scuola, l’istituto Pacinotti

Emissioni Ilva, anomalia Altoforno 2

Ambiente

Emissioni anomale questa mattina allo stabilimento Ilva di Taranto. “A seguito di un disservizio impiantistico. ArcelorMittal: “Nessun danno a persone o cose”

A pesca di rifiuti

Ambiente

Oggi raccolta di plastica in mare e a terra organizzata da Legambiente

Crollo acquedotto Triglio, Borraccino: “Segnale positivo se intervenisse nuova proprietà Ilva”

Ambiente

All’indomani del crollo dell’antico acquedotto del Triglio, l’opera idraulica di epoca romana, che costeggia la strada provinciale Taranto- Statte, l’assessore allo Sviluppo Economico Mino Borraccino interviene sulla questione e lancia un appello al neo proprietario dello stabilimento tarantino chiamato a contribuire per il suo ripristino: “Dimostrerebbe sensibilità per il territorio e offrirebbe un'immagine di sé migliore della proprietà precedente”

Sebastio, (Verdi Taranto): “La città affoga sotto la pioggia”

Ambiente

La co-portavoce provinciale dei Verdi di Taranto, Elvira Sebastio denuncia la situazione di precarietà del capoluogo jonico castigata dalla pioggia. Particolarmente critica la zona nei pressi del sottopasso di corso Italia. “Il tratto stradale della curva – spiega l’ambientalista – rimane allagato per giorni”

Slc Cgil Taranto, Lumino: “Finalmente ripulita la zona adiacente Teleperformance”

Ambiente

All’indomani della denuncia del sindacato sulla condizione di degrado attorno al noto call center, il Comune di Taranto interviene per ripulire l’area. A tutela dalla sicurezza dei lavoratori al momento risulta ancora difficile ripristinare l’illuminazione nella zona a causa del furto dei cavi di rame

Ilva, discariche abusive: indagati anche i Riva

Ambiente

Anche componenti della famiglia Riva tra gli indagati nell'inchiesta che ha portato all'esecuzione di un decreto di sequestro preventivo di alcuni siti gestiti dall'Ilva tra Taranto e Statte

Ilva, discarica rifiuti di origine industriale: nove indagati

Ambiente

Una discarica destinata ad ospitare rifiuti pericolosi e non nella zona della Cava Mater Gratiae e Gravina d Leucaspide. Nove persone, ex dipendenti Ilva  sono ora indagate

Maltempo, danni alle coltivazioni: a Taranto e Brindisi situazione pericolosa

Ambiente

Cia Agricoltori italiani Puglia ha inviato una lettera urgente ai Prefetti di Taranto e Brindisi chiedendo un incontro per un confronto operativo sulle drammatiche conseguenze del maltempo sul comparto agricolo

STOP a stoviglie di plastica usa e getta negli edifici comunali e negli esercizi commerciali

Ambiente

Stop a stoviglie di plastica usa e getta negli edifici comunali e negli esercizi commerciali. Sono in via di definizione gli ultimi aspetti amministrativi relativi al provvedimento che ne vieterà l’utilizzo

l Movimento No Tap chiede la dimissione degli esponenti del M5S eletti in Salento grazie al voto degli attivistil Movimento No Tap chiede la dimissione degli esponenti del M5S eletti in Salento grazie al voto degli attivisti

Ambiente

Tutto cambia perché nulla cambi. La faccenda gattopardesca del gasdotto salentino replica quasi ironicamente la parabola del siderurgico tarantino che ha visto nell’accordo con ArcelorMittal un epilogo antesignano. Ora il  Movimento No Tap chiede la dimissione degli esponenti del M5S eletti in Salento grazie al voto degli attivisti

Tap come Ilva: da ministero dell’Ambiente valutazioni di legittimità

Ambiente

Tap come Ilva. Nessuna illegittimità fa sapere il ministro dell’Ambiente Sergio Costa che quest’oggi ha consegnato al premier Conte le valutazioni sull’opera. Si tratta della seconda importante questione, assieme all’Ilva di Taranto, al centro della campagna elettorale dal M5S e rispetto alla quale lo stesso movimento si era detto contrario a più riprese. Ad oggi un nuovo passo indietro che non stupisce

“reMar Piccolo”, al via il progetto per la riqualificazione dell'area

Ambiente

Ha ottenuto il terzo posto sui fondi POR PUGLIA 2014/2020 il progetto “reMar Piccolo: natura e tradizioni per rivivere il mare”. Tra gli interventi previsti la riqualificazione della fascia costiera del secondo seno del Mar Piccolo. Melucci: “Rappresenta il primo tassello di una strategia a medio lungo termine orientata alla tutela e valorizzazione dell’area”

Sava senza fogna da due anni dal crollo stradale, Franzoso: “Immobilismo di Emiliano”

Ambiente

“A due anni dal crollo del manto stradale in un cortile condominiale di Sava - voragine che rivelò un "fiume carsico" di liquami sotto il paese - non c'è ancora un sistema fognante”. A dichiararlo Francesca Franzoso consigliere regionale di Forza italia

Grottaglie avvia progetto pilota per gas radon. Possibile per le scuole del quartiere Tamburi?

Ambiente

Grottaglie avvia un progetto pilota per la rilevazione di gas radon. Il sistema garantirà il monitoraggio e la rimozione degli agenti nocivi. La questione è venuta alla ribalta di recente anche nel capoluogo jonico allorchè è stata rilevata concentrazione del gas oltre i limiti di legge in tre scuole del quartiere Tamburi, (De Carolis, Vico e Deledda). Senz’altro opportuno esaminare la compatibilità del progetto con i casi segnalati nel quartiere a ridosso dello stabilimento e capire se sussistano o meno gli estremi per assorbire tale metodo assicurando maggiori condizioni di sicurezza

A scuola si imparaa anche l’educazione ambientale

Ambiente

Arriva nelle scuole “La caccia al tesoro di Capitan Eco”. Per l’assessore Paradiso è fondamentale partire dai più piccoli per coinvolgere le famiglie

Ilva, senza tutela di ambiente e salute non c'è futuro

Ambiente

Martedì a Taranto il convegno di Legambiente rilancia la richiesta di valutazione preventiva dell'impatto ambientale e sanitario

Perrini (Dit/NcI): “Quanto amianto c’è nello stabilimento Ilva di Taranto ?"

Ambiente

A pochi giorni dalla denuncia del Comitato Contramianto e altri rischi Onuls il consigliere regionale Perrini (Dit/NcI) interviene sulla questione e presenta all’attenzione del governatore Emiliano e dell’assessore all’Ambiente una interrogazione sui rischi derivati da esposizione all’amianto, in particolare nel siderurgico jonico. “All'interno dell'Ilva la Regione Puglia ha effettuato l'attività di censimento dei quantitativi di amianto presenti?”

credit ph Massimo Battista

Ambiente

A pochi giorni dalla notizia di una fuga di gas che ha coinvolto lo stabilimento Ilva di Taranto e che visto gli operai allontanarsi dagli impianti in quel momento impegnati nella manutenzione, il deputato del M5S, Rosalba De Giorgi torna sulla questione e interviene nell’Aula della Camera dei Deputati.  “Non risulta ancora chiaro quali effetti quella fuga di gas abbia provocato alla salute di operai e cittadini”

Discarica Vergine, Galante (M5S): “In che modo la società proprietaria dell’impianto attuerà le bonifiche?”

Ambiente

La questione della discarica Vergine e della messa in sicurezza del sito è al centro di una interrogazione del consigliere regionale del M5S Marco Galante. All’indomani dell’acquisizione della proprietà immobiliare della discarica il pentastellato si interroga sui tempi e modi di attuazione delle bonifiche. “Il Comune di Taranto aveva già ricevuto dei fondi per le operazioni di bonifica e, - spiega Galante-  vorremmo capire se e a quale titolo la società intenda intervenire”

Lungomare di Taranto, Verdi: “Degrado e scarsa illuminazione”

Ambiente

A dispetto del recente rilancio del Lungomare tarantino i Verdi jonici denunciano assenza di decoro urbano e scarsa illuminazione. “Necessaria corretta gestione di rifiuti e legalità”

Oasi Blu, tutela e valorizzazione della cetofauna nel Golfo di Taranto

Ambiente

La tutela e la valorizzazione della cetofauna che popola il Golfo di Taranto. Questo al centro del tavolo tecnico istituito dall’Amministrazione comunale allo scopo di individuare e delineare strategie condivise per la conservazione e la promozione di questa peculiarità naturalistica

Ilva, Valutazione Impatto Ambientale: convegno di Legambiente

Ambiente

La Valutazione Integrata dell'Impatto Ambientale e Sanitario degli Impianti Industriali, Strada Obbligata per Tutelare Ambiente e Salute. E' questo il titolo del convegno organizzato da Legambiente a Taranto previsto per martedì 23 ottobre

Rifiuti abbandonati, Regione: 250 mln per Taranto e provincia

Ambiente

La Giunta regionale ha stanziato ulteriori fondi (250 milioni di euro) per interventi di rimozione dei rifiuti abbandonati ai Comuni in provincia di Taranto. Borraccino: “L’obiettivo dissuadere i comportamenti illeciti e lesivi a danno del patrimonio ambientale”

Bonificare stanca

Ambiente

Spesi - in sei anni - soli 4 milioni di euro su 400 realmente disponibili. Il fallimento del commissario Vera Corbelli, raccontato da Raffaella Fanelli su "Estreme Conseguenze"

Taranto R-EVOLUTION: progetto per la bonifica delle aree limitrofe all’Ilva

Ambiente

Ripristinare e bonificare con la biodinamica terreni contaminati nell'area di Taranto. Questo l'obiettivo del progetto triennale Taranto R-Evolution. Un modo per verificare l'efficacia dell'agricoltura biodinamica nella bonifica di suoli contaminati, utilizzando una pratica agricola che da quasi cento anni aiuta gli agricoltori a tutelare e rendere fertili i loro terreni

FP CGIL Taranto, Caldaralo: “Discariche e gestione rifiuti tornino nelle mani del pubblico”

Ambiente

La gestione dei rifiuti non deve più considerarsi un affare privato. Questo l’appello del segretario generale della funzione Pubblica CGIL tarantina, Lorenzo Caldaralo in occasione dell’undicesimo congresso del sindacato di categoria. Il segretario invoca a tal proposito “l’internalizzazione del servizio anche attraverso società in house”

credit ph Massimo Battista

Ambiente

Fuga di gas allo stabilimento Ilva di Taranto. L’episodio verificatosi questa mattina nell’area altiforni sarebbe ascrivibile ad un’anomalia al reparto gas. 

La Corte dei Diritti dell’Uomo respinge memorie dei Riva

Ambiente

La Corte dei Diritti dell’Uomo a Strasburgo non terrà in considerazione le memorie depositate dai Riva per decidere sul caso Ilva.  E’ giunto alla fase conclusiva uno dei ricorsi promossi dalla prof.ssa Lina Ambrogio Melle

Parco archeologico delle mura greche, i Verdi denunciano: “Rifiuti e degrado”

Ambiente

Ancora una segnalazione sullo stato di degrado in cui versano alcune zone della città. Stavolta i Verdi di Taranto denunciano la condizione delle aree adiacenti il parco delle mura archeologiche. In una lettera aperta al sindaco e al CdA Amiu chiedono: “A chi attribuire al colpa dei disservizi?”

Giustizia per Taranto risponde a Sergio Rubini

Ambiente

L’associazione ambientalista si rivolge all’attore e regista barese riprendendo dichiarazioni da lui rilasciate all’Huffington Post relative al capoluogo jonico

Taranto, Parco della Gioia: basta discariche a cielo aperto

Ambiente

Una presa di posizione ferma contro gli “incivili. Questa la denuncia del Presidente Movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE, Alfredo Conte che diffonde immagini sulla condizione di alcuni quartieri della città, ed in particolare delle zone adiacenti il Parco della Gioia a Lama

Urban Nature: WWF, quattro proposte per la rivoluzione verde nelle nostre città

Ambiente

In 50 anni nelle 14 "città metropolitane" il territorio urbanizzato è triplicato. Nei 111 capoluoghi di provincia il verde urbano rappresenta in media il 2,7% del territorio. A denunciarlo il WWF  che presenta un piano per una rivoluzione verde in città

RIFIUTI INURBANI

Ambiente

Detriti, spazzatura, vecchi televisori in disuso, abiti dismessi. L’elenco potrebbe proseguire quando si tratta di rifiuti abbandonati lungo le strade che costeggiano la città e la sua provincia. L'appello di Legambiente Taranto ha innescato una reattività insperata da parte del Comune jonico che ha assicurato un cambio di rotta. Ma la realtà è più complessa e denuncia una indolente inciviltà, una più o meno sottesa trivialità delle azioni divenuta oramai patrimonio genetico collettivo

Tumori in aumento per l’aria che respiriamo, Surico: “Vano qualsiasi stile di vita”

Ambiente

Essenziale nella prevenzione oncologica la qualità dell’aria che respiriamo. Ad affermarlo il coordinatore della Rete Oncologica Pugliese, Gianmarco Surico che in un suo intervento apparso su Leccesette.it sottolinea il peso dell’inquinamento nei processi tumorali al pari degli stili di vita. “In alcune aree, come quella di Taranto, - spiega - oggi riscontriamo gli effetti dell’inquinamento da diossina degli anni passati: si verificano mutazioni genetiche”

Taranto, caso “radon” : il Sindaco convoca tavolo tecnico-istituzionale

Ambiente

Il caso “radon” viene discusso a Palazzo di Città. Il sindaco di Taranto ha infatti convocato un tavolo tecnico-istituzionale a cui hanno preso parte il Provveditore, la dirigenza scolastica, Asl ed Arpa, per discutere della questione. Da Palazzo di Città rassicurazioni: “Assoluta adeguatezza degli interventi”

Tamburi Combattenti in assemblea

Ambiente

I genitori e cittadini che costituiscono il gruppo chiedono l’immediato trasferimento di alunni e personale scolastico e annunciano un esposto in Procura. Proponiamo il resoconto dell’incontro di ieri stilato dagli organizzatori

Ilva, Legambiente scrive a Ministro Costa: “Presto la valutazione di impatto ambientale e sanitario”

Ambiente

L’associazione ambientalista scrive al Ministro dell’Ambiente Costa in merito alla questione Ilva ritenendo insufficienti le integrazioni al piano previsto per lo stabilimento. “Non vi è alcun impegno a ridurre le emissioni inquinanti già autorizzate dal Piano Ambientale –spiega – né alcun riferimento alle emissioni diffuse e fuggitive”

Aprire le finestre per il gas radono o chiuderle per i Wind Days? Il dilemma del Quartiere Tamburi

Ambiente

Il Quartiere Tamburi sembra dover affrontare un quesito nel quale si giocano le contraddizioni di una situazione divenuta oramai paradossale. All’indomani della denuncia relativa le elevate concentrazioni di gas radon in alcune scuole del quartiere, il gruppo Tamburi Combattenti interroga la cittadinanza sull’opportunità di seguire le indicazioni in materia a fronte delle giornate di Wind Days durante le quali le polveri dello stabilimento si abbattono copiose sulla città. “I genitori devono scegliere – spiegano gli attivisti -tra il diritto allo studio o il diritto alla salute”

Quartiere Tamburi: 1,5 mln di euro per il risanamento e rigenerazione urbana

Ambiente

Circa un milione e 500 mila euro i fondi per la realizzazione dei servizi di progettazione per la foresta urbana nord e rimboschimento colline ecologiche del quartiere Tamburi. Motolese: “Il timore che il Governo cancellasse anche queste somme destinate alle periferie”

Grottaglie, legionella negli impianti idrici VdF, D’Alò: “Falso allarme”

Ambiente

Timori infondati circa la presenza della legionella negli impianti idrici dei vigili del fuoco di Grottaglie. Il sindaco D’Alò rassicura: “Controlli severi e frequenti”

Museo dell’Arsenale di Taranto, Legambiente: “Progetto fantasma”

Ambiente

La realizzazione del Museo dell’Arsenale di Taranto resta ancora nell’alveo degli impegni assunti ma attualmente elusi. Legambiente Taranto ribadisce la necessità di mettere a punto il progetto le cui “prime tracce si ravvisano nel 2015 e ad uno dei tanti decreti salva Ilva”. Legambiente: “Basta proclami ora servono i fatti”

Progetto per il verde a Taranto, al via la gara triennale

Ambiente

Ormai prossima la partenza del nuovo servizio che vedrà per il verde urbano un sostanzioso impiego di risorse. A comunicarlo in una nota l’Amministrazione comunale che precisa che sette operatori si sono candidati per il progetto. Viggiano: “Per i vandali di professione telecamere e multe”

Ilva e la decarbonizzazione: possibile scenario?

Ambiente

La decarbonizzazione dello stabilimento Ilva di Taranto e il potenziamento delle fonti energetiche alternative. Questo nelle intenzioni del ministro dell’Ambiente Sergio Costa che in una recente intervista al portale Tiscali sembra orientare il siderurgico in direzione diversa rispetto al passato. Ma è sulla reale bontà degli interventi e sulla loro efficacia e generosità che si gioca l’accordo, stipulato combinando ostinatamente interessi svariati e non necessariamente conciliabili

Eni, gestione delle emissioni odorigene: a Taranto una giornata di confronto

Ambiente

Una giornata di approfondimento sulla gestione delle emissioni odorigene. Cosi l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto mette a confronto gli esperti all’indomani dell’episodio che vide coinvolto lo stabilimento Eni lo scorso 17 luglio e rispetto al quale in molti cittadini espressero preoccupazioni 

Gas radon scuole Tamburi: i genitori chiedono garanzie

Ambiente

Il primo giorno di scuola ha coinciso con la diserzione da parte di alcuni alunni del quartiere Tamburi rimasti a casa per i comprensibili timori espressi dai genitori. Dal Comune: “Nessun pericolo”

Ilva, Peacelink: “Arcelor inquinerà di più"

Ambiente

Anche con nuove tecnologie ArcelorMittal inquinerà di più se aumenta la produzione a 8 milioni di tonnellate l’anno. Questa la denuncia del presidente di Peacelink, Alessandro Marescotti che punta il dito contro il piano ambientale Ilva; “Nessun riferimento – dichiara l’ambientalista – ad emissioni non convogliate”

Il Governo impugna la legge regionale sulle emissioni odorigene

Ambiente

Intervengono con una nota i Gruppi Consiliari e i Coordinamenti Cittadini di Ginosa e Marina di Ginosa, che si interrogano sul futuro del territorio legato all’Aseco

"Di Maio ha mentito alla città”

Ambiente

Il gruppo Giustizia per Taranto assieme a numerose associazioni del territorio e cittadini attivi scrivono al vice premier Luigi Di Maio. Una missiva dura e diretta nella quale punto per punto sollevano dubbi sulla bontà dell’accordo Ilva. Il presunto salto di qualità in seno ad ambiente e salute viene additato dagli attivisti che stigmatizzano le scelte del ministro che appare ondivago in merito allo stabilimento jonico 

Assennato: “Fake news nel Piano Ambientale”

Ambiente

L’ex Direttore di Arpa Puglia definisce, in una intervista pubblicata oggi su “Repubblica”, inquietante l’Addendum al Piano Ambientale Ilva

Gas radon scuole Tamburi, al via gli accertamenti

Ambiente

All’indomani della denuncia del gruppo Tamburi Combattenti sulla presenza di gas radon nelle scuole Vico, Deledda e De Carolis una delegazione di abitanti del quartiere a ridosso dello stabilimento ha preso parte al tavolo tecnico tra Comune di Taranto, Arpa, Asl e dirigente scolastica. Un calvario infinito quello affrontato dai residenti che ora si ritrovano a dover gestire l’ennesima emergenza ambientale

Porticciolo San Francesco, l'affidamento ad un privato?

Ambiente

La questione del porticciolo turistico di San Francesco degli Aranci, sito a ridosso della pineta Blandamura, è ancora al vaglio della Direzione Lavori Pubblici e dell’Amministrazione comunale, che quest’oggi hanno incontrato il soggetto privato interessato al progetto

Gas Radon nelle scuole del quartiere Tamburi

Ambiente

Tre scuole del quartiere Tamburi a Taranto interdette dall’agenzia regionale per l’Ambiente per il rilevamento di Gas Radon. E’ caos nel quartiere tra i più inquinati d’Italia. Amati: "Il caso Taranto dimostra la necessità di monitoraggio in ogni luogo pubblico o aperto al pubblico"

Aseco. “Intervenga Emiliano”

Ambiente

Parisi: “Assordante il silenzio del Governatore. Assuma una posizione ufficiale”

Taranto, Mar Piccolo: recuperate 500 tonnellate di rifiuti

Ambiente

Cinquecento tonnellate di rifiuti sono state recuperate dal fondo del Mar Piccolo. Concluse le prime attività di rimozione del “marine litter” dal fondale del I° seno del Mar Piccolo di Taranto

Bonelli (Verdi): "Al via una petizione contro immunità penale Ilva"

Ambiente

L’esponente dei Verdi, Angelo Bonelli punta il dito contro il M5S e parla di “delitto perfetto”. Nel frattempo l’ecologista lancia una petizione per abrogare l’immunità penale a favore degli acquirenti Ilva

Ilva, Taranto: genitori e cittadini chiedono a Ministro Salute 'valutazione preventiva danni sanitari'

Ambiente

Nella giornata di ieri un gruppo di genitori e cittadini tarantini ha portato all’attenzione del Ministro della Salute, Giulia Grillo la questione dello stabilimento jonico chiedendo “una valutazione preventiva dei danni sanitari connessi alla prosecuzione della produzione dell'Ilva. Peacelink: “Vigilare dopo significa venir meno all’impegno per la salute”

Manduria. Emissioni odorigene insopportabili

Ambiente

Il laboratorio politico Manduria Lab chiede alla nuova amministrazione comunale che si adoperi per risolvere la problematica dei cattivi odori nell’abitato, e lo fa con una chiara richiesta di attenzione, che pubblichiamo integralmente

Taranto, WWF: nate 87 tartarughe marine

Ambiente

87 uova schiuse naturalmente su 109 deposte, con 22 non schiuse, con una percentuale di schiusa pari al 79,8%. Questo il bilancio del nido di Specchiarica (Taranto), seguito dai biologi e dai volontari dell'Oasi WWF di Policoro. Il ritrovamento del sito era avvenuto dopo lo schiacciamento sulla litoranea salentina di 34 tartarughini 

Ilva, Fiom Cgil su parchi minerali: “Nessun superamento dei valori per la falda profonda”

Ambiente

Nessun superamento dei valori previsti per legge è stato riscontrato nelle attività di caratterizzazione effettuate per la falda profonda. Ad affermarlo Fiom Cgil Taranto all’indomani del sopralluogo nel cantiere per la realizzazione della copertura dei parchi minerali

Pineta Blandamura, al via la costruzione di un “ecomostro”

Ambiente

Una struttura capace di deturpare un altro tratto di costa. Il circolo Peppino Impastato di Rifondazione Comunista punta il dito contro la possibile costruzione del porticciolo turistico prevista fra Tramontone e Gandoli. “Gesto politicamente inaccettabile – replicano gli attivisti – Un turismo invasivo ad alto impatto ambientale” 

Inquinamento Mar Piccolo, Commissione Ue chiede chiarimenti

Ambiente

La questione della contaminazione del Mar Piccolo a Taranto è ora al vaglio dell’Ue. A rivelarlo lo stesso Commissario Ue all’Ambiente, Karmenu Vella rispondendo ad una lettera a firma dell’eurodeputata del M5S Rosa D’Amato

Aseco. ”Urge intervenire”

Ambiente

Il Consigliere regionale di Sinistra Italiana/Liberi E Uguali Mino Borraccino, presente ieri alla manifestazione tenuta nei pressi dell’impianto di compostaggio di Ginosa, ritiene indispensabile la riduzione della produzione per le insopportabili emissioni odorogene. Opportuno anche per Borraccino istituire un comitato di vigilanza

Al via la pulizia dei fondali

Ambiente

Continua l’azione di sensibilizzazione ambientale a cura dell’Associazione Pulsano D’A mare; questa volta si tratta di un’iniziativa proposta dall’Amministrazione Comunale e subito sposata dall’Associazione, rivolta ai fondali marini

Ilva, parchi minerali Fiom Cgil: “Quale lo stato dei lavori”

Ambiente

E’ stato fissato per il 10 settembre il sopralluogo nel cantiere di costruzione della copertura dei parchi minerari. L’organizzazione sindacale intende chiedere informazioni e documentazione circa la situazione ambientale del sito

Emissioni odorigene impianto Ginosa, Galante: “Accesso alle atti autorizzativi”

Ambiente

Conoscere le autorizzazioni rilasciate per il conferimento e trattamento dei rifiuti sul territorio regionale. Il consigliere del Movimento 5 Stelle Marco Galante invia la richiesta ad Arpa Puglia all’indomani delle lamentele da parte di turisti e cittadini di Ginosa e Castellaneta per le emissioni odorigene provenienti dall’impianto di compostaggio gestito da Aseco S.p.A.  

Peacelink al Ministero dell’Ambiente: “Difendete la salute della popolazione fermando gli impianti pericolosi”

Ambiente

Una delegazione di PeaceLink ha avuto oggi un incontro al Ministero dell'Ambiente sulla procedura Ilva. “Rischiate di dare prosecuzione ad impianti sotto sequestro penale”

Madonna Stella Maris: il mare protagonista della città di Taranto

Ambiente

Anche quest’anno ricorre la celebrazione della Madonna Stella Maris. Nei giorni 1 e 2 settembre la risorsa mare, molto più che un simbolo per la città di Taranto, sarà protagonista dei festeggiamenti in onore della Madonna. Al centro la tutela delle acque e le attività di monitoraggio dei mitili

Aseco. Domenica manifestazione pubblica

Ambiente

Fissata per il 2 settembre alle 18.00, in contrada Lama di Pozzo, l’iniziativa organizzata dai rappresentanti del Consiglio Comunale di Ginosa. Pubblichiamo il comunicato della Commissione consiliare Aseco 

Fumi neri Eni Taranto, Liviano: “Quale danno alla salute dei cittadini?”

Ambiente

All’indomani dei fatti verificatesi all’interno della Raffnineria Eni di Taranto, il consigliere regionale del Gruppo Misto, Gianni Liviano presenta una interrogazione urgente rivolta alla Regione. “Ci chiediamo quali valori abbiano registrato le centraline Arpa di controllo situate in prossimità dello stabilimento”

Peacelink scrive al Governo: Taranto in pericolo come il ponte Morandi di Genova (ma con l'immunità penale)

Ambiente

All’indomani del crollo del ponte Morandi a Genova e della tragedia che ha travolto il paese, il presidente dell’associazione Peacelink formula delle considerazioni sulla città di Taranto ed invia una lettera aperta al ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, al ministro dell'Ambiente Sergio Costa e al ministro della Salute Giulia Grillo. L’ambientalista allega l’immagine del manifesto affisso nella giornata di ieri nel quartiere Tamburi a firma di alcune associazioni del territorio. Riportiamo il testo della missiva

Peacelink su dati Asl mitili Taranto: “Valori più alti del 2018. In pericolo anche secondo seno Mar Piccolo”

Ambiente

“I dati della Asl di Taranto aggiornati al 2018 ci consegnano valori preoccupanti con risultati più elevati rispetto a quelli storici rilevati dopo il 2011.” Questo il commento di Peacelink all’indomani delle analisi della Asl jonica sui mitili allevati nel mare di Taranto. L’associazione avverte: “Il primo seno del Mar Piccolo va completamente sgomberato dall'illecito con "’tolleranza zero’"

Peacelink: “Fumo nero in città e sversamento in mare”

Ambiente

Taranto e Massafra sotto il fumo nero della raffineria Eni di Taranto dopo il passaggio di una notevole perturbazione che ha causato problemi agli impianti della raffineria sino all'attivazione delle torce di emergenza. La denuncia dell’esponente di Peacelink Luciano Manna

Taranto, vede pubblico: al via bando

Ambiente

Al via la gara triennale del servizio di gestione del verde pubblico. Quasi 15 milioni di euro i fondi stanziati. Viggiano: “Portare Taranto a più alti livelli di decoro urbano”

Genitori Tarantini: “Nuovo manifesto di denuncia su emergenza sanitaria e ambientale"

Ambiente

Un nuovo manifesto nel quartiere Tamburi per sensibilizzare l’intervento del Governo a prendersi in carico la situazione ambientale e sanitaria del capoluogo jonico. Genitori tarantini annunciano l’iniziativa: “La città è sotto costante minaccia da troppi anni”

Giustizia per Taranto su Ilva: “Molte cose che il Governo può fare da subito”

Ambiente

Il gruppo attivo interviene sulla questione Ilva e sottolinea la possibilità per il Governo di “far annullare il contratto con Mittal senza subire penali”

Investire sulla risorsa mare di Taranto: progetti e strategie

Ambiente

Investire sulla risorsa mare di Taranto. Al via progetti per lo sviluppo delle zone di maggiore interesse: Mar Piccolo, Isole Cheradi, Città Vecchia

foto Caiulo repost Repubblica.it

Ambiente

La natura trova sempre un modo, e di solito è straordinario. Questa l’immagine restituita dallo scatto di Alessandro Caiulo, avvocato di Brindisi appassionato di immersioni subacquee, e divenuto virale nelle scorse ore. Nel fondale del Mar Piccolo di Taranto, offeso da anni di inquinamento industriale un tenace cavalluccio marino

Stop auto sulle spiagge: il Comune colloca le barriere

Ambiente

Contrastare le forme di inciviltà negli anni divenute consuetudine e restituire le spiagge dei cittadini. Il Comune di Taranto ha deciso di intervenire su una delle spiagge più vicine alla città: quella di San Vito zona ex Lampara apponendo nove barriere jersey per ostruire l’accesso alle auto

Aseco. “Emissioni odorigene preoccupanti”

Ambiente

Parisi: “Riportiamo sui tavoli regionali le rimostranze del territorio, obbligando al rispetto delle prescrizioni previste dall’AIA rilasciata dalla Regione Puglia

Pulizia straordinaria a carico di Ilva spa

Ambiente

Si comincia questa notte con un mezzo idoneo a raccogliere polveri di ferro nel rione Tamburi. Si tratta di operazioni che non sostituiscono le ordinarie attività. Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa con cui Comune di Taranto illustra l’attività 

Grosso guaio a Ilva town

Ambiente

La Codacons presenta un esposto alle Procure di Taranto e Roma ravvisando il reato di turbativa d'asta nella vendita del siderurgico tarantino. Siamo ormai al tutti contro tutti, alla commedia dell'arte dagli effetti tragicomici. Meno male che c'è lui, lo statista delle Puglie, Big Michele, con il suo populismo alle cime di rapa ad indicarci quale via seguire

Rifiuti abbandonati. Videotrappole per i trasgressori

Ambiente

Immortalati e sanzionati cittadini incivili mentre lasciano, tra le vie di Castellaneta Marina, buste di rifiuti, violando l’obbligo della raccolta differenziata

Legambiente: “Integrazioni insufficienti”

Ambiente

Positiva per l’associazione ambientalista l’anticipazione degli interventi previsti nel Piano Ambientale; Legambiente invece contesta il dato relativo alla produzione che si intende realizzare a Taranto dal ciclo integrale

Puzza di gas. Gli ingegneri incontrano l’Eni

Ambiente

Con una lettera partita dall’Ordine degli Ingegneri è stata fatta richiesta di confronto dopo le ultime emissioni odorigene registrate in città. L’incontro si terrà il 3 agosto

Taranto, diossina nelle cozze, Ue risponde a D’Amato (M5S): “Eliminare fonte di contaminazione”

Ambiente

Le autorità competenti chiariscano la situazione dei "mitili con tenori di diossine e (PCB) superiori ai tenori massimi dell'Ue" riscontrati nel mar Piccolo di Taranto, fornendo “informazione” su tale contaminazione”. A chiederlo la deputata tarantina del M5S, Rosa D’Amato. Nella sua interrogazione la pentastellata ha presentato i dati delle analisi su diossine e PCB per conto dell’Asl di Taranto

Emiliano: “Governo elimini le concessioni di trivellazioni nel mar Adriatico e Jonio”

Ambiente

Il presidente della Regione, Emiliano è intervenuto quest’oggi a Polignano a Bari in occasione del flash mob di Goletta Verde- Legambiente #noOil’:  “Dalla Puglia processo politico che ha portato al referendum contro le ricerche petrolifere in mare”

Ambiente, salute e decoro urbano: l’Amministrazione predispone misure mirate

Ambiente

Azioni mirate a tutela dell’ambiente, della salute e del decoro urbano. Questo in sintesi il piano di interventi predisposto dall’Amministrazione comunale e illustrati quest’oggi nel corso di una conferenza stampa dall’assessore all’Ambiente, Francesca Viggiano. Tema di particolare interesse la questione delle polveri provenienti dai parchi minerali sollevate in occasione delle giornate di forte vento

Puglia, mare: 7 siti inquinati due in provincia di Taranto

Ambiente

In tutto sono sette le località balneari in Puglia sulle 29 oggetto di monitoraggio ad essere inquinate e cinque di queste “fortemente inquinate”. Due siti nella provincia di Taranto. Questi i dati restituiti da Goletta Verde, la campagna di Legambiente sulla condizione delle coste

Tempesta rossa su Taranto

Ambiente

Una vera e propria tempesta di vento ha sollevato nelle prime ore del pomeriggio una nuvola rossa nei pressi dello stabilimento Ilva di Taranto. Lo scatto, pubblicato su diversi profili social, è diventato virale ed evidenzia in modo inquietante la drammatica situazione ambientale del capoluogo jonico

“I patti si rispettano”

Ambiente

Pubblichiamo il documento sottoscritto da associazioni e cittadini, e inviato ai Ministri Di Maio, Costa, Grillo e Lezzi. Il tema è la vertenza Ilva. Uno dei passaggi più eloquenti: “E’ arrivato il momento che questo Governo - tenendo fede a quanto promesso in campagna elettorale dal Movimento 5 stelle e da quanto riportato dal contratto di governo - rinunci a perseguire alcun programma di "ambientalizzazione" dello stabilimento e avvii immediatamente le procedure necessarie allo spegnimento delle fonti inquinanti”

Comune di Taranto su odore gas Eni: “Non si esclude azione a tutela della salute pubblica”

Ambiente

Non sembra chiuso l’incidente che ha visto lo scorso 17 luglio investire la città di Taranto da un forte odore di gas proveniente dalla Raffineria Eni. Da Palazzo di Città si annunciano provvedimenti a salvaguardia della salute pubblica

Xylella, Centinaio: “Un decreto per tutelare salute pubblica e lavoratori”

Ambiente

Il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio è giunto in Puglia per visitare le zone colpite dal batterio Xylella. Al centro la possibilità di un decreto che salvaguardi la salute pubblica e i lavoratori del settore. Emiliano: “Il ministro è della Lega, del Governo giallo-verde, ma è qui per dare una mano”

Perdita GPL all'Eni

Ambiente

Con una nota inviata alla stampa la Raffineria comunica quanto accaduto durante le operazioni di riavvio in seguito alla fermata per manutenzione programmata. Da qui il fenomeno odorigeno avvertito nelle ultime ore in città. Nel frattempo il sindaco di Taranto ha chiesto di conoscere "gli esiti delle indagini"  

Costa, Ilva: “Per la tutela ambientale finora troppo poco”

Ambiente

"Ancora non abbastanza è ciò che finora si è fatto per la tutela ambientale dell’Ilva". Questo il commento del ministro dell’Ambiente, Costa che prosegue: “Auspico che si possa fare di più”. Solo ieri l'indiscrezione diffusa da Adnkronos su una possibile cordata alternativa. Melucci:"Fatto positivo"  

Ilva, fuoriuscita di gas durante operazioni di messa in sicurezza

Ambiente

Questa mattina allo stabilimento Ilva di Taranto si è verificata una fuoriuscita di gas durante la messa in sicurezza di una tubazione nel corso di interventi di manutenzione nell’Area Cokeria

Bonifiche Taranto, rimozione Mercato ittico galleggiante

Ambiente

Rimozione del Mercato ittico galleggiante e identificazione di attracchi temporanei per le regolari attività di pesca. Queste solo alcune azioni programmate nell’ambito degli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione previste per Taranto e programmate dal commissario Corbelli

Position Paper Ilva 2018, PeaceLink scrive a Di Maio

Ambiente

PeaceLink ha inviato al ministro Luigi Di Maio e ai sindacati il Position Paper Ilva 2018, chiedendo anche un incontro con il Prefetto di Taranto, Giovanni Donato Cafagna. Nel documento tra le altre cose informazioni sulle emissioni inquinanti, sugli impianti, sull'AIA, sugli aspetti sanitari, sui lavoratori, sull'immunità penale”. Marescotti: “Finito il tempo in cui esistevano due verità sull’Ilva una scientifica e una politica

Di Maio su piano ambientale Ilva: “Non è soddisfacente”

Ambiente

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Di Maio interviene sulla questione Ilva al termine dell’incontro con le rappresentanze sindacali al Mise. Sul piano ambientale da parte dell’azienda precisa: “Servono garanzie che assicurino un miglioramento ambientale”

Rapporto Ecomafia 2018, Puglia terzo posto in Italia

Ambiente

La Puglia si piazza al terzo posto tra le regioni italiane per reati ambientali. A confermarlo il Rapporto Ecomafia 2018 di Legambiente. l settori maggiormente coinvolti quelli attinenti il ciclo dei rifiuti e del cemento

Cgil replica a Tamburranno su discarica di Grottaglie: “La strategia ‘rifiuti zero’ è una scelta politica"

Ambiente

Cgil Taranto interviene sulla questione del raddoppio della discarica di Torre Caprarica a Grottaglie e chiede la convocazione al tavolo per la condivisione di un Contratto Territoriale. “Arrivare in Regione con una idea univoca – spiega il segretario generale Peluso - per diminuire il flusso di rifiuti verso la nostra provincia”

Il Comune di Statte si aggiudica 750 mila euro per indagini su inquinamento territorio

Ambiente

La Regione Puglia e il Comune di Statte lavorano insieme per il risanamento del territorio. La Regione ha riconosciuto al Comune la copertura finanziaria per un progetto di caratterizzazione del territorio redatto e presentato dall'ufficio ecologia e ambiente dell'ente civico. Il Sindaco Andrioli: “Quadro conoscitivo di dettaglio per preservare salute e ambiente”

Peacelink incontra ministro Costa: “Fermare gli impianti inquinanti”

Ambiente

PeaceLink incontra oggi a Roma il ministro dell'Ambiente Sergio Costa per discutere della questione Ilva. La delegazione consegnerà al ministro il nuovo dossier Ilva, un report di 48 pagine che evidenzia le criticità ambientali e sanitarie di Taranto, gli strumenti legislativi per fermare gli impianti fuori norma e la messa in sicurezza di emergenza delle aree contaminate

Costa su Ilva : “C’è un Piano ambientale serio”

Ambiente

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa interviene a Radio Anch’io, su Radio Uno parlando del siderurgico di Taranto e degli interventi di ambientalizzazione e bonifica. “L’Ilva – spiega -  riguarda tutto il governo”

Xylella, Andriukaitis su blog di Grillo: “No a notizie false”

Ambiente

Attraverso un tweet il commissario alla salute e alla sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis ha risposto ad un post a firma della giornalista tedesca Petra Reski. Il blog di Grillo ha infatti ospitato la tesi secondo la quale non esisterebbe alcun legame tra la malattia degli ulivi pugliesi e la Xylella

Ilva,il punto sulla bonifica: Emiliano incontra Valenzano e Perrini

Ambiente

Nei giorni scorsi il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha incontrato il consigliere regionale Renato Perrini e il capo del Dipartimento Ambiente Barbara Valenzano per fare il punto sugli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto

Puglia, depurazione acque reflue: investimento record

Ambiente

La Regione Puglia ha deciso di investire circa 4,7 milioni di euro per progetti che consentiranno risparmio, monitoraggio degli inquinanti nella falda, la depurazione dei reflui e il trattamento dei fanghi per il loro riutilizzo in agricoltura

Ilva. Emissioni notturne nel video di Matacchiera

Ambiente

Il Presidente del Fondo Antidiossina onlus diffonde immagini che, grazie alle videocamere utilizzate, permettono di distinguere i vapori che si dissolvono in pochi secondi da quelli che persistono e si spostano anche di km con i loro carichi inquinanti. VIDEO: https://youtu.be/LQ9oBPtrn0Q

“Sentinelle del mare”

Ambiente

Partito il monitoraggio della biodiversità marina in diversi stabilimenti balneari del litorale jonico grazie al progetto firmato da Confcommercio/ Università di Bologna

Borraccino su impianti trattamento rifiuti: “No gestione alle Province”

Ambiente

Affidare alla Regione Puglia la realizzazione e gestione degli impianti di smaltimento o recupero dei rifiuti. Questa la richiesta del consigliere regionale di Sinistra Italiana/LeU Cosimo Borraccino indirizzata al Presidente della V Commissione Consiliare, Mauro Vizzino . L’istanza mira a sottrarre la competenza in materia di rifiuti alle Province

Manna: "Cozze tarantine nocive sulla tavola dei tarantini"

Ambiente

Monitorare la filiera della produzione dei mitili di Taranto e tutelare il comparto ittico jonico e chi sino ad oggi ha rispettato la legge. Cosi Luciano Manna, ambientalista e fondatore di VeraLeaks.org, organo multimediale di giornalismo indipendente, denuncia la situazione del settore e la possibile contaminazione della filiera. Riportiamo di seguito il suo intervento

Ilva, biomonitoraggio sui lavoratori: “Valori al di sotto dei limiti”

Ambiente

I risultati del biomonitoraggio, realizzato nell'ambito delle valutazioni condotte per verificare l'esposizione dei lavoratori Ilva dello stabilimento di Taranto ai metalli pesanti, hanno permesso di verificare che i valori sono al di sotto dei limiti di riferimento. A comunicarlo in una nota la stessa azienda che riferisce i dati di uno studio eseguito da un'equipe medica del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina, Sezione di Medicina del Lavoro dell'Università degli Studi di Bari

Bonifiche Taranto, Perrini: “Scontro imbarazzante tra Corbelli e Valenzano”

Ambiente

Scontro tecnico – istituzionale imbarazzante quello tra il commissario straordinario alle Bonifiche di Taranto, Vera Corbelli e il dirigente regionale Barbara Valenzano. Cosi il consigliere regionale di Direzione Italia-Noi con l’Italia, Renato Perrini commenta il confronto avuto sullo stato dei lavori di bonifica nel capoluogo jonico

SI: “Piano regionale rifiuti, un salto indietro”

Ambiente

Un piano regionale di gestione dei rifiuti che sconfessa la logica del "Rifiuto zero", del riciclo e del riutilizzo tracciando invece un percorso verso l'incenerimento. Cosi il consigliere regionale di Sinistra italiana Borraccino critica la posizione del presidente Emiliano e rilancia l’idea di modelli sostenibili

In spiaggia “armati” di guanti

Ambiente

Nuovo impegno per l’Associazione Pulsano D’A Mare domenica 24 alle 7 presso la spiaggia “Le Canne”

Puglia al secondo posto per mare illegale

Ambiente

La Puglia è al secondo posto, dopo la Campania, nella classifica delle illegalità nel ciclo del cemento e inquinamento delle acque e del suolo nelle regioni costiere, pesca di frodo, codice della navigazione e nautica da diporto. E' quanto emerge dalla campagna Mare Monstrum 2018 di Legambiente in occasione della partenza di Goletta Verde che salpa oggi dalla Liguria e sarà in Puglia dal 23 al 27 luglio

Giustizia per Taranto a Di Maio: “Chiudere la fabbrica e bonificare”

Ambiente

Tempi brevi e decisioni condivise nel rispetto del sacrosanto diritto di Taranto a “respirare”: questa la risposta del Ministro dello Sviluppo Economico alle associazioni che ieri hanno ribadito la necessità di chiudere l'Ilva

Ilva. Incontri al Mise

Ambiente

Inizio settimana denso di appuntamenti sullo stabilimento siderurgico per il Ministro Di Maio. Pubblichiamo alcune osservazioni di Legambiente 

Se ami il mare VIETATO sporcare

Ambiente

L’iniziativa lanciata per il terzo anno consecutivo dall’Associazione Pulsano D’A mare mira a valorizzare il litorale pulsanese attraverso interventi di pulizia delle spiagge. Due le date fissate: 17 e 24 giugno

Siringa sulla spiaggia

Ambiente

Rifiuti principalmente in plastica, ma anche una siringa sulla spiaggia della Baia del Pescatore

credit National Geographic

Ambiente

Nuovo Report del WWF fotografa gli effetti su specie e salute del consumo di plastica dei paesi europei per il bacino. Lanciata una petizione con 4 richieste alle istituzioni italiane. Nella Giornata degli Oceani volontari in azione di fronte la Riserva di Miramare a Trieste, il porto di Granatello a Napoli, l'oasi di Policoro in Basilicata, Saline Joniche e Praia a Mare in Calabria. “Il Mediterraneo: piccolo e semi-chiuso con il 7% della microplastica dispersa nei mari del mondo”

Bonifica Mar Piccolo: bando da 32 mln

Ambiente

E’ stata avviata la procedura internazionale per la bonifica del aree prioritarie del Mar Piccolo di Taranto. Interventi da 32 mln di euro

Mare: firmato accordo tra Capitanerie di Porto, Guardia Costiera e WWf Italia

Ambiente

Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino e la Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi, hanno siglato oggi un Protocollo d'intesa fra il Comando Generale e l'associazione, che recentemente ha lanciato la campagna #GenerAzioneMare, finalizzato alla tutela del patrimonio ambientale, con particolare riguardo all'ambiente marino e costiero  

Ilva, ex ministro Clini: “Produzione a gas per tutelare lavoro e ambiente”

Ambiente

L’ex ministro dell’Ambiente, Corrado Clini interviene sulla questione Ilva e in una nota si dice favorevole all’utilizzo dei combustibili solidi con il gas nella produzione a tutela dell’ambiente e del lavoro. Il governatore di Puglia, Emiliano scrive dalle pagine di Facebook: “Lo ringrazio per aver riconosciuto il valore della nostra proposta di decarbonizzazione”

Tempa Rossa, il sindacato punta allo sviluppo sostenibile del territorio

Ambiente

All’indomani del seminario sul protocollo tra Comune e Eni su Tempa Rossa, organizzato da Filctem Cgil e dalla Camera del Lavoro Provinciale, il sindacato precisa: “La strada da seguire è indicata dalla Strategia Elettrica Nazionale”

Ilva, Bonelli: “Costa non conosce la situazione di Taranto”

Ambiente

Ambientalmente ben tenuta: così il nuovo ministro dell’Ambiente ha definito la città dei due mari. I Verdi si dicono “fortemente sorpresi”. Bonelli: "Per approfondire la situazione reale gli manderò una copia del mio libro-dossier 'Good Morning Diossina'"

Nessun rifiuto da Roma a Manduria, ma non chiara la destinazione

Ambiente

I rifiuti provenienti dalla città di Roma non saranno stoccati né a Manduria né a Statte. A chiarirlo nelle scorse ore l’Ager Puglia. Ora sulla questione interviene il consigliere regionale FdI, Congedo: “Emiliano e Grandaliano chiariscano quali impianti saranno implicati

Tempa Rossa. Domani seminario della Filctem Cgil e della Cgil Taranto

Ambiente

Tempa Rossa per Eni al centro domani di un seminario organizzato da Filcatem Cgile Cgil Taranto. “i cittadini devono essere informati sulle scelte che ricadranno su di loro”

Rifiuti da Roma in Puglia, Andreoli: “Nessun coinvolgimento dei sindaci”

Ambiente

Sulla questione dei rifiuti “romani” in arrivo in Puglia interviene il sindaco di Statte, Franco Andreoli che attacca duramente Emiliano: “Basta toni da propaganda su Ilva e Tap, ma senza interpellare i Sindaci quando si tratta di rifiuti. Coinvolgere i tarantini con i fatti non solo a parole”

Rifiuti: Soluzioni per Taranto e per la Puglia

Ambiente

Il convegno organizzato da Legambiente a Taranto si svolgerà lunedì 4 giugno 2018 a partire dalle ore 17.00 presso l'Aula Magna del Liceo Vittorino da Feltre

Lotta alla Xylella: la Regione istituisce tavolo permanente

Ambiente

La Regione approva l’Odg sulla Xylella e istituisce un tavolo scientifico permanente per la lotta al batterio. Loizzo: “Buon risultato e scelta opportuna per la Puglia”  

Emergenza rifiuti: da Roma in Puglia 150 tonnellate

Ambiente

La Regione Puglia accoglierà parte dei rifiuti provenienti dalla capitale. A comunicarlo in una nota lo stesso Ente che specifica che si tratterà “quantitativi controllati e solo per brevi archi temporali”. Ventola: “Operazione politica ma ad essere penalizzati saranno i cittadini”

Xylella, Cnr: dispositivo rapido per rilevare il batterio

Ambiente

Rilevare in breve tempo e a costi contenuti la Xylella sulle piante di olivo. Questo il lavoro pubblicato su Scientific Reports , rivista del gruppo Nature, di un gruppo di ricerca Università del Salento e Cnr Nanotec di Lecce

UE vieta 10 prodotti monouso di plastica. Trevisi: "Bene, ma non basta”

Ambiente

Dall'Europa arrivano notizie confortanti in merito all'inquinamento, la Commissione Europea ha proposto una nuova direttiva che ha vietato più di 10 prodotti di plastica monouso che perduti di fatto inquinano le spiagge e i mari d'Europa. Trevisi (M5S): “Bisogna puntare al consumo responsabile”

Rimossi rifiuti da una spiaggetta di Parco Cimino

Ambiente

Reti da pesca, bicchieri, bottiglie, contenitori per detersivi, cassette e altro ancora lungo le coste del Mar Piccolo, ma anche alla sorgente e alla foce del Galeso. I volontari di Legambiente hanno ripulito dalla plastica una spiaggetta di Parco Cimino, riportando alla normalità, in tre ore di lavoro, circa 50 metri di spiaggia e raccogliendo 25 grandi sacchi di rifiuti

Xylella: basta notizie false. Cno presenta esposto in Procura

Ambiente

Pubblicazione e diffusione di notizie false e infondate tali da turbare l’ordine e la sicurezza pubblica. Questa la motivazione alla base dell’esposto presentato in Procura dal presidente del Cno (Consorzio Nazionale degli Olivicoltori), Gennaro Sicolo

Discariche. Borraccino: “Stop al balletto di responsabilità”

Ambiente

A farne le spese è unicamente il territorio tarantino: per questo motivo, dopo le dichiarazioni di ieri del Presidente Tamburrano, per il Consigliere regionale di Sinistra Italiana/Liberi E Uguali, è necessario che la Regione intervenga commissariando la Provincia in tema di “Rifiuti Speciali”

Bandiera Blu a Castellaneta: 4° anno consecutivo

Ambiente

Sono 14 in tutto le località pugliesi che hanno ottenuto la bandiera blu 2018, tre in più rispetto allo scorso anno (Peschici, Rodi Garganico e Zapponeta). Sono quattro nel Salento (Melendugno, Otranto, Castro e Salve), tre nel brindisino (Fasano, Carovigno e Ostuni), per le province di Bat Margherita di Savoia, e Polignano a Mare a Bari.  Castellaneta e Ginosa sono i due Comuni della Provincia di Taranto che hanno ricevuto oggi nella capitale il riconoscimento della Fondazione per l’educazione ambientale. Pubblichiamo la nota diffusa dall’ufficio stampa dell’Amministrazione comunale della Città del Mito

Un parco nel quartiere Tamburi

Ambiente

Domani verrà inaugurato nel quartiere Tamburi un  parco di 250 alberi di leccio che costituiranno il primo nucleo di foresta urbana. L’iniziativa a cura dei sette Rotary Club in collaborazione con il Comune di Taranto

Mappa di Comunità del Mar Piccolo: al via il progetto

Ambiente

Presentazione domani della “Mappa di Comunità” di Eco.Pa.Mar., una tappa fondamentale per la realizzazione dell’Ecomuseo Palude La Vela e del Mar Piccolo (Eco.Pa.Mar.), un progetto finalizzato alla realizzazione di un Ecomuseo d’interesse regionale

Tempa Rossa, lavori su falda inquinata: “La Procura dica ‘STOP’”

Ambiente

I lavori del progetto Tempa Rossa che interessano l’area della raffineria Eni di Taranto avvengono sopra una falda inquinata. A denunciarlo Peacelink che assicura: “Consegneremo tutti i documenti alla Procura jonica”

Nomina nuovo Direttore ARPA, Trevisi M5S: “Ritardi inspiegabili”

Ambiente

Ancora nessun possibile candidato ritenuto idoneo a Direttore scientifico ARPA Puglia. Il consigliere regionale del M5S Antonio Trevisi addita ritardi inspiegabili: “La Regione pubblichi l’elenco di candidati idonei”

Parco regionale del Mar Piccolo. Opportunità o rischi?

Ambiente

Diciotto articoli per provare a restituire centralità al Mar Piccolo facendone un pilastro dello sviluppo socio-economico e culturale della città di Taranto. Questo l’obiettivo della proposta di legge regionale, avanzata dal consigliere del gruppo misto Gianni Liviano, assieme a un gruppo di esperti e tecnici. Sulla questione interviene il consigliere (Dit-Ncl) Renato Perrini: “Quando si parla di salvaguardia del paesaggio e di valorizzazione delle prospettive economiche bisogna stare molto attenti”

Ex Cemerad e Mar Piccolo, Perrini: “Quale lo stato di cose?”

Ambiente

Il consigliere regionale (Dit-Ncl), Renato Perrini scrive al presidente della Commissione Ambiente per ricevere ragguagli in merito alle questioni ex Cemerad e Mar Piccolo. “Ho chiesto nuovamente di ascoltare in Commissione Ambiente il Commissario straordinario alle Bonifiche di Taranto”

Peacelink: "Nessuna indagine epidemiologica cokeria Ilva"

Ambiente

Presentato a Roma il report sul disastro ambientale a Taranto. Peacelink ha contribuito con documentazioni e informazioni. Marescotti: “Nella cokeria dello stabilimento mai condotta un’indagine epidemiologica”

Depuratore Sava-Manduria, M5S: "Non c'è più tempo”

Ambiente

Una infrazione comunitaria, un rischio sanitario crescente e mancate autorizzazioni di allacciamento alla rete idrica per alcuni cittadini di Manduria. La denuncia del M5S che annunciano di aver già depositato una richiesta di audizione urgente alla Regione

Regione, sì a risarcimento immobili quartiere Tamburi

Ambiente

La Regione Puglia ha approvato all’unanimità la mozione che sancisce il diritto al risarcimento danni agli immobili penalizzati dalla vicinanza allo stabilimento Ilva di Taranto. Borraccino (LEU): “Ingenti compromissioni a causa dell’aggressività delle sostanze presenti nell’aria in quella zona”

Xylella, 3100 ulivi pugliesi infetti

Ambiente

Sono 3100 gli ulivi infetti da Xylella in Puglia nella fascia di contenimento. Negli ultimi due mesi i casi sarebbero quadruplicati

L'apparizione della "Vergine"

Ambiente

Sulla discarica che ricade nell'isola amministrativa di Taranto, sono diverse le zone grigie e gli elementi d'incongruenza. Perchè pagare due volte lo stesso bene? Prima con la confisca dell'impianto - e la relativa bonifica dello stesso - e poi con un lauto indennizzo da destinare all'attuale proprietario. Big Michele, se non è chiederle troppo, ci vuole spiegare cosa sta combinando?

Trivelle, approvata per 'Piano Aree': “Ruolo alle Regioni”

Ambiente

Approvata in Consiglio regionale la mozione presentata dal M5S per la reintroduzione del ‘Piano delle aree’ a favore della tutela del mare. Uno strumento di pianificazione in grado di identificare in quali aree del territorio e del mare possano essere consentite le attività di prospezione, ricerca e coltivazione d'idrocarburi, prevedendo che a decidere siano anche le Regioni insieme alle comunità interessate

Sapete cosa fare in caso di incidente nucleare?

Ambiente

L’interrogativo posto da Peacelink sembra attuale. Sarebbero numerosi i porti italiani, tra cui quello tarantino, a rischio di incidente nucleare. Da qui secondo l’associazione, la necessità di informare la popolazione dei rischi e indicare la profilassi seguita da paesi virtuosi, come avviene in Belgio e a Bruxelles  

Decreti Salva-Ilva. "La Procura ricorra contro quello del 2012"

Ambiente

Per la Corte Costituzionale il decreto del luglio del 2015 non prevedeva alcuna prescrizione stringente: su questo si basa la dichiarazione di illegittimità. Giustizia per Taranto chiede che si presti la stessa attenzione al decreto del 2012, quello che permise all'azienda di continuare a produrre senza garanzie concrete per la sicurezza e per l'ambiente

Incostituzionale il decreto salva-Ilva del 2015

Ambiente

L'Alta Corte ha ritenuta illegittima la norma emanata dall'allora Governo Renzi perché, privilegiando in modo eccessivo l'interesse alla prosecuzione dell'attività produttiva, trascurò il diritto al lavoro in un ambiente sicuro e non pericoloso

Ilva, D’Amato (M5S): Taranto-Lille per riconversione industriale

Ambiente

Copiare modelli europei virtuosi per riconvertire il territorio jonico. Rosa D’Amato, eurodeputata del M5S, incontra il vicepresidente della Regione Hauts-de- France, Rapenau per promuovere la Terza rivoluzione industriale a Taranto

Genitori tarantini: “Chiudiamola qua”

Ambiente

Nella mattinata di ieri, in Piazza Garibaldi, a Taranto si è tenuto l’evento “Chiudiamola qua”, organizzato dai Genitori tarantini e sostenuto da una quarantina tra gruppi e associazioni. Dal palco, il messaggio: “Chiusura dell’Ilva e bonifica del territorio”

Galeso dimenticato. Legambiente suona la sveglia al Comune

Ambiente

Cosa direbbero Orazio, Virgilio e altri poeti che hanno celebrato il fiume di fronte a questa immagine che racconta degrado e indifferenza? La situazione sembrerebbe addirittura peggiorata rispetto a un mese fa, quando Legambiente ha chiesto l'intervento del Comune. Nessuna risposta da Palazzo di città. Pubblichiamo il comunicato dell'associazione ambientalista

“Chiudiamola qua!”

Ambiente

Inizierà tra circa un'ora la manifestazione organizzata da "Genitori Tarantini". Si comincia alle 10.00 in Piazza Garibaldi. Nel corso dell'evento si alterneranno medici, tecnici e imprenditori che hanno investito nell'economia alternativa alla grande industria. La bellezza del territorio negli scatti di Rossella Baldacconi e Giacinto Ribezzo

Borraccino, discarica ‘Vergine’: “Messa in sicurezza, bonifica e chiusura”

Ambiente

All’indomani delle indiscrezioni sulla possibile riapertura della discarica ‘Vergine’ di Lizzano- Fragagnano, il consigliere di Liberi e Uguali, Borraccino presenta una interrogazione consiliare urgente e scrive al capo Dipartimento ambiente della Regione Puglia, Valenzano. “Taranto non può ricevere conferimenti di altri rifiuti nelle discariche della provincia”

Taranto: nuovo Accordo tra Comune e Commissario per le Bonifiche

Ambiente

Incontro quest’oggi tra il sindaco Melucci e il Commissario Straordinario per le Bonifiche, Vera Corbelli. Al centro il nuovo Accordo di Collaborazione tra Comune di Taranto e il Commissario per ridefinire l’intesa istituzionale

A Taranto picco di tumori per amianto

Ambiente

Contramianto denuncia “dati da brivido” relativi casi di tumore da amianto registrati in Puglia tra il 1993 e 2015. Taranto risulta capofila con il 40% di patologie

Emiliano su trivelle Puglia: “La partita non è chiusa”

Ambiente

Il governatore Emiliano sembra alzare un muro a fronte della notizia del via libera alle attività di trivellazione e prospezione dell’Adriatico.  E ribadisce: “L’ira della Puglia intera”

Il Consiglio di Stato boccia i ricorsi: sì a trivellazioni in Puglia

Ambiente

Il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi presentati dalla Regione Abruzzo contro il ministero dell’Ambiente e la società Spectrum Geo Lfd dando il via alle trivellazioni dall’Emilia Romagna fino alla Puglia

Riapertura Discarica Vergine: ‘no’ unanime da mondo politico

Ambiente

Sembra unanime la critica mossa dal mondo politico tarantino circa la possibile riapertura della Discarica Vergine. In queste ore infatti da indiscrezioni emergerebbe la possibilità che la Regione Puglia acquisisca il sito predisposto a riaccogliere i rifiuti provenienti dal territorio

D'Alò chiede le dimissioni di Tamburrano

Ambiente

Botta e risposta tra il primo cittadino di Grottaglie e il presidente della Provincia. "Ha mentito sul rilascio del parere favorevole, da parte del Comitato tecnico, per l'ampliamento della discarica". La replica del massimo inquilino dell'ente di via Anfiteatro: "D'Alò faccia autocritica invece che prendersela con il sottoscritto. Avrebbe potuto eccepire quel parere e, invece, è rimasto stranamente in silenzio..."

Ilva, deciderà il Tar del Lazio su ricorso Regione e Comune

Ambiente

Nessuna decisione sul Dpcm impugnato. Il Tribunale amministrativo di Lecce ha dichiarato la sua incompetenza territoriale in quanto l'ILVA costituisce uno “stabilimento di interesse strategico nazionale”

Rifiuti elettrici ed elettronici: la Puglia 11 esimo posto

Ambiente

La Puglia si piazza all’undicesimo posto in Italia nella graduatoria delle quantità di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) gestiti da Ecodom nel 2017. Nelle abitazioni degli italiani ancora moltissime apparecchiature non più funzionanti che potrebbero essere smaltite correttamente

Ripristinati allacci fognari nel quartiere Borgo

Ambiente

Ripristinati gli allacci fognari privati nel quartiere Borgo. A deciderlo il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci che ha emesso un provvedimento a motivo del potenziale rischio igienico sanitario e di inquinamento che deriva dalle manomissioni illegali degli allacci privati

Martedì al Tar il ricorso contro il Piano Ambientale Ilva

Ambiente

Quello del WWF Italia, il 6 marzo davanti al Tribunale Amministrativo di Lecce, sarà un intervento “ad adiuvandum”. L'associazione ambientalista evidenzia che il Piano Ambientale non rispetta le regole contenute nella Convenzione di Aaarhus, sul “diritto di accesso alle informazioni ambientali e di partecipazione”

La Taranto inquinata è assetata di verità

Ambiente

“Giustizia per Taranto”, un anno dopo la grande marcia la città fa i conti col suo futuro

llva e Tempa Rossa, D'Amato (M5S): "Ue non sia complice della condanna a morte dei tarantini"

Ambiente

Una posizione chiara sull’emergenza sanitaria del capoluogo jonico: chiusura fonti inquinanti. Così l’eurodeputata del M5S, Rosa D’Amato interviene in commissione Petizioni al Parlamento europeo parlando della questione Ilva e Tempa Rossa

Fumo copioso dai camini Ilva, l’azienda rassicura: “Solo vapore acqueo”

Ambiente

Colonne di fumo che si innalzano dai camini Ilva e squarciano il cielo. Immagini sconcertanti che nelle scorse ore hanno fatto il giro del web destando timori diffusi tra cittadini e associazioni. Ma l’azienda avverte “si tratta di vapore acqueo”

Il fiume cantato da Orazio e Virgilio ridotto a discarica abusiva

Ambiente

Legambiente lancia l'allarme sul Galeso: "Doveva essere un Parco letterario, è diventato un immondezzaio!" E i soloni della cultura costituita, non dicono niente? Questa volta non si autoconvocano in assemblee permanenti per salvare la vilipesa tarantinità tradita?

Tagliati oltre 150 alberi nel Tarantino: denunciate due persone

Ambiente

Avevano già segato circa 150 alberi situati in una zona di grande pregio naturalistico nel tarantino. Due uomini sono stati denunciati e l’area sequestrata  

Ilva, Legambiente Taranto presenta ricorso al Tar

Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Legambiente Taranto. Per l’associazione, che giorni scorsi ha presentato ricorso al Tar, nella vicenda Ilva resta il nodo della valutazione sanitaria. “Né arma finale, né madre di tutte le battaglie, ma extrema ratio per ampliare le garanzie per salute e ambiente”

“Ilva: prima di tutto c’è la salute”

Ambiente

Sabato 3 febbraio a Taranto si parlerà di ambiente e salute nell’ambito di un convegno pubblico alla presenza del governatore di Puglia, Emiliano e del sindaco Melucci

Copertura Parchi: avviato il cantiere

Ambiente

La Cimolai S.p.A., che dovrà realizzare gli interventi, ha presentato questa mattina il progetto; la copertura delle aree del Parco Minerale in 24 mesi a partire da oggi e quella delle aree del Parco Fossile in 24 mesi a partire da giugno 2018, con la rimozione del materiale polverulento dalle aree non utilizzate. Previsti impianti tecnologici per la sicurezza. Investimento da 300 mln con oneri a carico di Am InvestCo

Ilva, domani partono lavori copertura parchi minerali

Ambiente

Partono domani, con le attività preliminari, i lavori per la copertura dei parchi minerali dell'Ilva di Taranto

Peacelink denuncia: “Cumuli di minerali Ilva nelle case del quartiere Tamburi”

Ambiente

L’associazione ecopacifista denuncia la presenza di cumuli di minerali nel solaio dell’abitazione di Peppino Corisi, l’operaio a cui è stata dedicata una targa in Via De Vincentis. Peacelink presenta inoltre un dossier alla Procura: “Stoccati rifiuti speciali provenienti dallo stabilimento a ridosso del rione”

Bruxelles: No a uso fondi Ue in Puglia per discariche e inceneritori

Ambiente

La Regione Puglia non potrà utilizzare fondi Ue per finanziare attività di trattamento e smaltimento dei rifiuti. A confermare quanto denunciato dal Movimento 5 Stelle negli scorsi mesi è stata la Commissaria europea agli Affari regionali, Corina Creţu

Spettacolare Mar Piccolo

Ambiente

Domenica presso la SVTAM di Taranto sarà possibile conoscere molte creature marine e dell’avifauna acquatica grazie ad un'iniziativa dell'Ecomuseo e del WWF Taranto

Una città poco poco intelligente

Ambiente

Meno auto. Più bici. Più bus. Taranto può voltare pagina e dare centralità alle persone. Le tesi della locale sezione di Legambiente

"Fermata dei nastri trasportatori nei wind days

Ambiente

Nuova ordinanza di Melucci con riferimento ai giorni in cui soffia sulla città vento da Nord-Ovest

Wind days: scuole chiuse al rione Tamburi, 11 i giorni persi dai bimbi

Ambiente

Anche quest'oggi sono rimaste chiuse le scuole del rione Tamburi per una nuova giornata di wind days che ha visto il forte vento proveniente da nord ovest trasportare grandi quantità di polvere minerale sulla città. E’ l’undicesima volta dall’inizio dell’anno mentre Comune e Asl decidono di modificare l’ordinanza per consentire il proseguo delle lezioni. "E' evidente che tali interventi non siano sufficienti a tutelare i bambini e le famiglie - ha commentato il consigliere Vincenzo Fornaro - l'Asl di Taranto deve intervenire"

PeaceLink: "Dopo ogni Wind Day i cittadini devono essere risarciti"

Ambiente

L’associazione Peacelink invia quattro richieste al sindaco di Taranto, Melucci e chiede che i cittadini vengano risarciti per ogni giorno di Wind Day. “Riteniamo che chi inquini ripaghi”

Polveri sul quartiere Tamburi: oggi e domani chiuse scuole

Ambiente

Oggi e domani le scuole del quartiere Tamburi restano chiuse in occasione delle giornate di Wind day durante le quali il vento da nord-est spinge le polveri dello stabilimento sulla città. Dall’inizio dell’anno scolastico sono in tutto 10 i giorni persi dai bambini residenti. Legambiente Taranto: "Ennesimo di una lunga serie di giorni che non avrà fine sino alla copertura dei parchi"

I Protocolli dei Savi di Sion? No, quelli di Ilva

Ambiente

Più che Protocolli d'Intesa, strumenti senza alcun valore normativo, assenti nel sistema delle fonti giuridiche del nostro Paese, sulla vicenda del siderurgico tarantino servirebbe l'applicazione dell'Accordo di Programma. Sindaco di Taranto e presidente della Regione devono pretendere dal Governo la Verifica di Impatto Sanitario per l'area jonica

Ricorsi Ilva. A marzo la decisione del Tar

Ambiente

Slitta di due mesi la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale sui ricorsi presentati da Regione e Comune di Taranto contro il DPCM del 29 settembre 2017

Rifiuti da Cavallino a Statte

Ambiente

Sulla decisione di far convergere nella Cisa i rifiuti salentini interviene il sindaco, Franco Andrioli

Il significato di accountability che la politica italiana non conosce

Ambiente

Nell’audizione in Commissione Industria del Senato, il 22 novembre scorso, Ancelor Mittal ha presentato delle slides dove si leggeva l’intento di investire 1,1 mld nel Piano Ambientale. Il prezzo di vendita corrisponde al costo degli interventi per la realizzazione delle prescrizioni AIA. Con un’osservazione: lo Stato attraverso il “Fondo Unico di Giustizia” mette a disposizione per il risanamento ambientale 1,2 miliardi sequestrati ai Riva più 156 milioni di un vecchio contenzioso Ilva/ Fintecna. La domanda è: cosa impedisce l’esborso di 1356 milioni per le prescrizioni Aia di Ilva? Forse sono stornati su altre attività del ministero dello Sviluppo economico?

Photo Credit Fulvia Gravame

Ambiente

Conferenza stampa a Palazzo di città questa mattina organizzata dal Presidente di Peacelink, Alessandro Marescotti, dalle pediatre Annamaria Moschetti e Maria Grazia Parisi, e dal responsabile del WWF di Taranto, Fabio Millarte sulla posizione assunta da Comune e Regione in merito al decreto dello scorso 29 settembre

Bonifiche a Taranto, il bluff dei governi italiani

Ambiente

Non solo Ilva, con le sue macroscopiche incongruenze e contorsioni logiche. Il fallimento della seconda città pugliese passa anche da altro: da Evergreen che lascia lo scalo jonico per trasferirsi al Pireo, dall'abbandono del progetto relativo al Corridoio comunitario VIII, quello che avrebbe collegato la Puglia alla Grecia. E, infine, dalla scelta operata dalla "sinistra di palazzo" di rendere Venezia il crocevia mediterraneo della nuova "via della seta". Si tratta di uno sconfitta lacerante, patita su tutta la linea. Con un unico, indifendibile, responsabile: lo Stato

Ilva, Legambiente: tornare al tavolo senza sterili polemiche

Ambiente

Evitare drammatizzazioni e tornare al Tavolo senza polemica. Così Legambiente torna sul ricorso contro il piano ambientale sull’Ilva e precisa: “Ora discutere di provvedimenti necessari”

Bonifica Mar Piccolo, rinvenuti 150 veicoli

Ambiente

Ripresa l’attività di rimozione nell’ambito del progetto di bonifica del primo seno del Mar Piccolo. Impressionante quantità di rifiuti ingombranti rinvenuti

Ilva, Bonelli - Verdi: “ Calenda ha prorogato al 2023 diritto alla salute”

Ambiente

Il coordinatore dei Verdi, Angelo Bonelli interviene sulla questione Ilva. L’ambientalista addita la posizione del ministro dello Sviluppo economico: “Su Ilva c’è un’odiosa impuntatura e a pagarne le conseguenze è la salute dei cittadini tarantini”

A Taranto due alberi per celebrare la vita

Ambiente

Due alberi per ogni bambino nato o adottato. A Taranto l’Amministrazione comunale “raddoppia” il verde urbano provvedendo alla piantumazione di due alberi, anziché uno cosi come previsto dalla legge, per ogni bambino nato nel corso dell’anno

Taranto, 40 milioni di euro per Tamburi e Mar Piccolo

Ambiente

Nel piano ambientale per Taranto interventi per 40 milioni di euro. A dichiaralo il ministro dell’Ambiente Galletti: “Terminerà solo quando tutto il territorio sarà risanato: solo così si possono creare le basi di un vero rilancio economico e produttivo”

Taranto, rapporto tumori. M5S: “Riconvertire per fermare la strage”

Ambiente

I dati del Rapporto tumori segnalano dal 2006 al 2012 oltre 21 mila nuovi casi di tumore. Sulla questione interviene il consigliere regionale del M5S Marco Galante: “Quando si parla di Ilva al peggio non vi è mai fine”

Traffico illecito di rifiuti: perquisita anche l’Ilva

Ambiente

I carabinieri forestali hanno scoperto un’organizzazione impegnata nel traffico di rifiuti speciali, in particolare provenienti dal comparto delle acciaierie. Nel mirino anche llva

Ilva, Fondo Antidiossina: ‘bomba ecologica’ su Taranto

Ambiente

Fumi copiosi provenienti dallo stabilimento Ilva di Taranto. Questo il contenuto del video divulgato dal presidente del Fondo Antidiossina, Fabio Matacchiera. “Tutto è come prima- spiega l’attivista – va avanti da anni oramai”

Ilva. Confermato tavolo romano

Ambiente

A un tweet di Legambiente che definiva "insensato" annullare il Tavolo del 20 dicembre e chiedeva che il Governo desse risposte chiare e pretendesse tempi più stringenti su nodi irrisolti, innovazione tecnologica e bonifica delle aree, nella tarda serata di ieri il Ministro Calenda ha risposto "Giusto. Non lo annulleremo ma al contrario affronteremo tutti i temi dell'odg definito con Sindaco Taranto insieme a chi vorrà lavorare costruttivamente per la città invece di seguire la strade dei ricorsi e delle sparate demagogiche". Immediata la replica di Legambiente "Bene. Ministro, è fondamentale che al Tavolo escano risposte concrete sulle 5 questioni poste

No alla "licenza di uccidere"

Ambiente

Nessuna responsabilità penale e amministrativa per commissario e soggetti delegati nell'attuazione del Piano Ambientale, ora estesa anche all'affittuario o acquirente. Marescotti sottolinea con forza la necessità di abolire l'immunità penale, introdotta col decreto del 5/1/15 ed estesa al 2023 col DPCM impugnato da Regione e Comune. Conferenza stampa questa mattina per presentare le firme a supporto dell'esposto ILVA/ENI

Ilva, Ue: bonifica urgente, no a ritardi

Ambiente

No a piena capacità produttiva fino al termine dei lavori di bonifica. Questa la posizione dell’Ue secondo un suo portavoce che sottolinea l’urgente start up del piano ambientale. Nel frattempo la commissaria Ue alla Concorrenza parla della prossima decisione dell'Antitrust per lo stabilimento

Copertura parchi minerali entro il 2018, M5S: “Le menzogne non finiscono mai”

Ambiente

Nelle scorse ore la vice ministra allo Sviluppo economico Bellanova annuncia la copertura dei parchi minerali entro il 2018. Sulla questione interviene il deputato del M5S De Lorenzis: “La copertura doveva già realizzarsi nel 2015”

Genitori Tarantini scrivono al sindaco: “Ora bonifica Cimitero ‘San Brunone’”

Ambiente

Imporre un’ordinanza affinchè l’Ilva paghi per la bonifica del cimitero ‘San Brunone’ situato a ridosso del siderurgico. Questa la richiesta del gruppo Genitori Tarantini che scrivono al sindaco: “Non si visitano i sepolcri per timore delle contaminazioni”

Entro 2020 copertura parchi minerali

Ambiente

La copertura dei parchi minerali previsti per lo stabilimento Ilva avverrà entro il 2020. Questo quanto sostenuto dal presidente di ArcelorMittal intervenuto oggi in audizione in commissione Industria al Senato. In merito al blocco da parte dell’Europa assicura: “Convinceremo l’Ue”

Ilva, Bonelli: “Meno male che esiste l’Europa”

Ambiente

Il coordinatore nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli si dice soddisfatto della decisione assunte dall’Ue in merito alla vicenda Ilva. “Giusto intervento dell’Europa in materia di antitrust e norme ambientali- dichiara il leader ecologista – Purtroppo però anche oggi i bambini del quartiere Tamburi non potranno andare a scuola a causa del wind day”

Taranto "capitale" della lotta all'inquinamento

Ambiente

Nei mesi centrali del prossimo anno si terrà un grande convegno con i comitati e i movimenti sorti nei siti inquinati italiani. Ad organizzarlo 29 associazioni che a Taranto e provincia difendono il diritto alla salute

Statte, "gran" colpo del sindaco Andrioli

Ambiente

Il primo cittadino del comune jonico, assieme alla sua maggioranza di centrosinistra, esprime parere favorevole alla richiesta di ampliamento della discarica Mater Gratiae, inoltrata nelle scorse settimane da Ilva spa. E' recidivo, lo aveva già fatto con l'Italcave. I consiglieri di opposizione De Gregorio e Cristofaro: "E' un atto gravissimo. Così facendo si distruggono le residue possibilità di riscatto ambientale per la nostra comunità"

Bonfiche Taranto: il sindaco incontra il Commissario Corbelli

Ambiente

Quest’oggi a Palazzo di Città incontro tra il sindaco Melucci e il Commissario Straordinario per la bonifica Corbelli. Al centro la pianificazione degli interventi in Mar Piccolo e al Cimitero San Brunone e di tutela dell’ambiente

Fiume d'ira

Ambiente

Un fiume rosso nelle scorse ore ha costeggiato le strade adiacenti lo stabilimento Ilva di Taranto. Lo scatto diventato virale ha destato l'indignazione generale. Il vicesindaco De Franchi commenta: "Immagine impressionante" e precisa: "Questa amministrazione non teme nulla ed esige rispetto per la città". Mentre il gruppo 'Genitori Tarantini' invia lo scatto al Governo

Ci sarebbe ancora l’amianto nello stabilimento Ilva di Taranto. A denunciare la Fiom Cgil jonica che chiede l’intervento delle istituzioni. Oltre 3mila e settecento le tonnellate di amianto censite ancora da smaltire 

Foto Peacelink

Ambiente

All'indomani del forte temporale che ha determinato il black out all'Eni molti i punti di domanda e le richieste di confronto rivolte  a Prefetto e Amministrazione comunale

Peacelink a Confcommercio: “I dati sulla diossina nelle cozze sono veri”

Ambiente

Dopo le affermazioni rassicuranti di Confcommercio in merito alla salubrità delle cozze presenti nel primo seno del Mar Piccolo Peacelink tiene a specificare: “I dati sono veri perché provengono dall’Asl. Particolare attenzione alle donne in stato di gravidanza”

Bonelli: “L’inquinamento del Mar Piccolo è legato alla presenza dell’Ilva”

Ambiente

Il coordinatore dei Verdi Angelo Bonelli ritorna sulla recente denuncia ad opera di Peacelink circa la presenza di diossine e PCB nei fondali del Mar Piccolo. “Una situazione preoccupante dove i bambini a causa dell’inquinamento muoiono e si ammalano di più rispetto alla media pugliese”

Black out all'Eni

Ambiente

In una nota diffusa dall'ufficio stampa della Raffineria si individua la causa dell'interruzione dell'alimentazione elettrica nel forte temporale. Il fenomeno non sfugge al vice di Melucci e a Peacelink

Cozze e inquinamento. Confcommercio precisa

Ambiente

L'Organizzazione dei Commercianti interviene a proposito dei dati diffusi ieri da Peacelink sulla presenza di diossina e PCB nei fondali del primo seno del Mar Piccolo

Ilva: al via la copertura dei parchi

Ambiente

Il Governo ha dato via libera ai commissari straordinari Ilva di iniziare i lavori di copertura dei parchi minerari

Diossina nelle cozze tarantine: Peacelink chiede i dati all'Asl

Ambiente

Dopo gli sforamenti avvenuti negli scorsi mesi dovute a diossine e PCB Peacelink chiede all’Asl i dati aggiornati. “E’ bene ricordare si tratta di inquinanti cancerogeni”