24
Ven, Gen

Nuovo rapporto di Legambiente sul clima

Ambiente

Il Comune di Taranto ha partecipato con l'assessore all'Ambiente Anna Tacente alla presentazione tenuta nella capitale

“Il clima è già cambiato. Ora è il tempo di nuove politiche urbane”: il Rapporto 2019 è stato presentato a Roma da Legambiente presso la sede della Commissione Europea che ha visto confrontarsi esperti climatici, amministratori ed insigni accademici.
In questa logica, anche a seguito di un lavoro di proficuo interscambio in sede locale del Comune con Legambiente, l’Amministrazione Melucci ha voluto essere presente con l’Assessore all'ambiente Anna Tacente, che ha assunto contatti con il vice presidente nazionale di Legambiente Edoardo Zanchini, con l'obiettivo di rafforzare il proprio ruolo di protagonista di scelte innovative e di prospettiva ecosostenibile urbana nello scenario nazionale.
Il convegno è stato l'occasione per fare il punto sull’ impatto dei cambiamenti climatici nelle città italiane attraverso la presentazione di ricerche, studi scientifici di grande rilievo e di riflettere anche sulle politiche urgenti che i governi e le comunità locali devono intraprendere al fine di adattarsi al clima che cambia.

Il Comune di Taranto ha potuto dimostrare, con atti concreti di adesione all' iniziativa proposta da  Lega ambiente sulla “Dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale”, al tema dei cambiamenti climatici  priorità di azione e di agenda politica.
Con tale delibera il Comune  di Taranto si è impegnato a sviluppare condotte adeguate a rispondere ai cambiamenti climatici.
Il Comune di Taranto ha avviato una serie di articolati  provvedimenti finalizzati alla concreta realizzazione anche sul territorio di Taranto della transizione ecologica e degli obiettivi previsti dell'agenda 2030 dell'ONU.