20
Mar, Nov

Peacelink incontra ministro Costa: “Fermare gli impianti inquinanti”

Peacelink incontra ministro Costa: “Fermare gli impianti inquinanti”

Ambiente

PeaceLink incontra oggi a Roma il ministro dell'Ambiente Sergio Costa per discutere della questione Ilva. La delegazione consegnerà al ministro il nuovo dossier Ilva, un report di 48 pagine che evidenzia le criticità ambientali e sanitarie di Taranto, gli strumenti legislativi per fermare gli impianti fuori norma e la messa in sicurezza di emergenza delle aree contaminate

PeaceLink incontra oggi a Roma il ministro dell'Ambiente Sergio Costa per discutere della questione Ilva. La delegazione sarà accompagnata dall'avvocato Roberta Greco che cura il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per l’annullamento del DMPC 29 settembre 2017 che proroga fino al 2023 la messa a norma degli impianti. Gli ambientalisti consegneranno al ministro il nuovo dossier Ilva, un report di 48 pagine che evidenzia le criticità ambientali e sanitarie di Taranto, gli strumenti legislativi per fermare gli impianti fuori norma e la messa in sicurezza di emergenza delle aree contaminate.  Abrogando l’ultimo decreto salva-Ilva “scatterebbe automaticamente l’applicazione dell’art. 29 decises del Codice Ambientale che prevede la chiusura dell’impianto in caso di mancato adeguamento alle prescrizioni imposte con la diffida e in caso di reiterate violazioni che determinino situazioni di pericolo e di danno per l’ambiente”. Un passaggio essenziale per esorcizzare il pericolo di immunità penale prevista per i gestori. Nel dossier emergerebbe inoltre che il pericolo per la salute della popolazione a motivo delle fonti inquinanti non è scongiurato. “L’aggiornamento dello studio del dott. Francesco Forastiere consegnato nel 2016 alla Regione Puglia conferma la persistenza di criticità sanitarie”. - Si legge nel documento. Focus infine sulla discarica Mater Gratiae e sulla contaminazione della falda sottostante. La documentazione integrale è disponibile online su www.peacelink.it