12
Lun, Nov

Ilva, parchi minerari Fiom Cgil: “Quale lo stato dei lavori”

Ilva, parchi minerali Fiom Cgil: “Quale lo stato dei lavori”

Ambiente

E’ stato fissato per il 10 settembre il sopralluogo nel cantiere di costruzione della copertura dei parchi minerari. L’organizzazione sindacale intende chiedere informazioni e documentazione circa la situazione ambientale del sito

L'Ilva ha fissato per lunedì prossimo alle 10 un sopralluogo nel cantiere per la costruzione della copertura dei parchi minerari. Convocate le organizzazioni sindacali. A comunicarlo l’Ansa che precisa che la Fiom Cgil ha inizialmente chiesto di accedere all'area e il sopralluogo previsto per oggi è dunque slittato al 3 settembre. Il cantiere è stato aperto nel febbraio scorso dalla ditta friulana Cimolai, che si è aggiudicata l'appalto. La Fiom spiega che chiederà “nel merito informazioni e documentazione relativamente a caratterizzazione della falda superficiale e profonda; attività di bonifica in relazione ai superamenti di Concentrazione Soglia di Contaminazione; messa in sicurezza della falda superficiale; gestione dei depositi temporanei”. La sigla sindacale intende acquisire informazioni sullo "stato di avanzamento dei lavori in merito al cronoprogramma presentato durante l'incontro al Mise" e della "mappatura delle ditte di appalto presenti nel cantiere" e sollecitare una "consultazione con i Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza (RlS) in merito al Piano di Sicurezza e Coordinamento”.