20
Mar, Nov

Eni, gestione delle emissioni odorigene: a Taranto una giornata di confronto

Eni, gestione delle emissioni odorigene: a Taranto una giornata di confronto

Ambiente

Una giornata di approfondimento sulla gestione delle emissioni odorigene. Cosi l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto mette a confronto gli esperti all’indomani dell’episodio che vide coinvolto lo stabilimento Eni lo scorso 17 luglio e rispetto al quale in molti cittadini espressero preoccupazioni 

Una giornata di approfondimento sulla gestione delle emissioni odorigene. Cosi l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto mette a confronto gli esperti all’indomani dell’episodio che vide coinvolto l'Eni lo scorso 17 luglio e rispetto al quale in molti cittadini espressero preoccupazioni. “Un incontro proficuo ed esaustivo” quello con lo stabilimento jonico, dichiarano dall’Ordine. Ora un momento di “riflessione qualificata aperta al contributo di numerosi esperti”.

“Gestione delle emissioni odorigene” è il tema di fondo di una mattinata che si aprirà alle 8.45 con i saluti del presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto, Giovanni Patronelli, e delle autorità invitate.  Molteplici i temi in esame: “Piano Integrato di monitoraggio real time outdoor e indoor di inquinanti” (Comune Statte), “Inquadramento normativo sulle emissioni odorigene” (prof Gaetano Settimo – ISS), “Misurare gli odori: approcci integrati e metodologie a confronto” (prof Gianluigi De Gennaro - Uniba), “Tecnologie di campionamento e gestione molestie olfattive” (Antonio Fornaro – lab Service), “Evidenze scientifiche sul campionamento e caratterizzazione di sorgenti diffuse aerali (prof Laura Capelli Politecnico di Milano), “Attività di Arpa Puglia nel monitoraggio odorigeno” (Arpa Puglia), Metodi analitici di determinazione disagio olfattivo e sistema di segnalazione (Lenviros), ed infine “Sistema sperimentale di monitoraggio in continuo”(ing. Gianluca Intini – Tecnologia & Ambiente). Seguirà una tavola rotonda. L’appuntamento è per venerdì 21 settembre prossimo alle ore 8.45 presso la Sala Resta Cittadella delle Imprese - Taranto