11
Mar, Dic

Arcelor Mittal: “Emissioni senza conseguenze ambientali”

Foto archivio

Ambiente

L’azienda comunica che nella notte un disservizio elettrico ha portato alla fermata non programmata di tre altoforni e di altri impianti. Nella nota Arcelor Mittal non riferisce situazioni emergenza

A seguito di un disservizio elettrico sulla linea generale di stabilimento, stanotte alle ore 1.05, si è generata la fermata non programmata di tre altoforni e di altri impianti dello stabilimento con conseguenti emissioni visibili dai Bleeders. Non si registrano problemi al personale né situazioni di emergenza in atto. Gli impianti per la produzione di coke non hanno generato emissioni. In generale l’evento non ha registrato impatti ambientali significativi. Grazie al tempestivo intervento dei tecnici e di tutti i dipendenti in turno, nel corso della mattinata gli impianti stanno regolarmente tornando in marcia dopo i dovuti controlli. L’azienda sta svolgendo ogni tipo di indagine per risalire alle cause che hanno scaturito l’evento, che dai primi accertamenti non risulta conseguenza di malfunzionamenti impiantistici.