19
Mar, Mar

Coltre sulla città

Coltre sulla città

Ambiente

L’immagine restituita da Made in Taranto fotografa il volto di una città pervasa da una nube sinistra. I fumi sembrerebbero provenire dalla grande industria

Una coltre fitta sulla città. Così Made in Taranto restituisce il volto del capoluogo jonico pervaso da una nube sinistra. Lo scatto immortala un tratto di strada nei pressi dello stabilimento intorno alle 4 del mattino. Nell’immagine, dai contorni inquietanti e cupi, si nota un orizzonte illuminato a giorno dai fumi dell’industria e proiettati lungo un cielo ancora buio.

"Già all'altezza dell'imbocco della rampa che congiunge al Ponte Punta Penna, l'abitacolo è stato letteralmente invaso da un odore acre e nauseabondo e da una visione deprimente di quella coltre di fumi bianchi che oscurava persino le stelle”. – riferisce l’uomo – Ho pensato ai tanti bambini che (…) dormivano nelle loro case, - aggiunge - coccolati dal tepore delle promesse elettorali”