19
Dom, Mag

Aumento inquinanti: gli ambientalisti chiedono dati aggiornati

Aumento inquinanti: gli ambientalisti chiedono dati aggiornati

Ambiente

Bonelli, Fornaro e Manna chiedono i dati recenti restituiti dai deposimetri circa le emissioni provenienti dal siderurgico

L’incremento degli inquinanti provenienti dal siderurgico sembra destare numerose preoccupazioni e polemiche. Sulla questione ritornano Angelo Bonelli, Vincenzo Fornaro e Luciano Manna rispettivamente coordinatore dei Verdi, consigliere comunale e attivista entrambi tarantini. “In merito ai dati diffusi relativi alle media annuali delle diossine rilevate nei deposimetri di Taranto – spiegano i tre ambientalisti in un comunicato congiunto - specifichiamo che i dati dell'anno 2018 sono aggiornati ad ottobre 2018. Pertanto, in virtù dei notevoli incrementi riscontrati, - aggiungono - attendiamo l'aggiornamento relativo alle deposizioni dei mesi di novembre e dicembre per avere la media annuale definitiva 2018”. Dunque ancora da valutare i prossimi dati che potrebbero confermare quelli diffusi di recente  dai deposimetri circa un aumento esponenziale degli ipa cancerogeni e della diossina nel capoluogo jonico