01
Mer, Mar

Taranto e il Natale sociale: vicini a chi ha bisogno

Taranto e il Natale sociale: vicini a chi ha bisogno

Attualità

Si è conclusa la consegna dei regali dell’Amministrazione ai bambini e ai ragazzi delle comunità educative del capoluogo jonico e ai senza fissa dimora

“Si è conclusa la consegna dei regali dell’Amministrazione ai bambini e ai ragazzi delle comunità educative di Taranto e ai senza fissa dimora. Tante emozioni e tanti sorrisi ci hanno accompagnato”, racconta l’Assessore ai Servizi Sociali ed Integrazione Gabriella Ficocelli.

“Emozioni fortissime - racconta l’assessore Ficocelli - quelle che viviamo insieme a uomini donna e bambini più fragili della nostra comunità. Le loro storie, i loro sorrisi, le loro vite che si incrociano nelle mense, dormitori, centri di accoglienza. C’è un mondo nei loro occhi, c’è una spiegazione a tutto, anche a quella volontà di restare sotto quel cartone, quella coperta, quel sottoscala, quel piccolo garage o rudere. Quella è la loro casa, lì hanno tutto, con alcuni è davvero impossibile parlare, impossibile convincerli che possiamo trovare insieme una soluzione diversa, anche se poi,  qualche volta, vederli arrivare in ufficio ci fa recuperare la speranza. In questi giorni, infatti, sono stati due i senza fissa dimora, che si sono affidati al servizio di orientamento del nostro segretariato sociale e per tutti gli altri invece abbiamo pensato che potranno proteggersi con impermeabili, sciarpe, cappelli, guanti, calze, scarpe, coperte che abbiamo acquistato per loro e che verranno smistati attraverso la Caritas diocesana di Vico Seminario Primo in Città Vecchia, ABFO in via Montepulciano 1 e Comunità Emmanuel in via Pupino 1. Inoltre come ogni inverno, l’Assessorato ai Servizi Sociali garantirà a chi è in difficoltà pasti caldi”.

Il Natale sociale continua il 27 dicembre alle ore 17.30 presso il Centro Anziani di Piazza Grassi a Tramontone, dove organizzeremo un concerto del Coretto gospel Adlibitum, e il 28 dicembre a partire dalle ore 18.00, presso il Salone degli Specchi di Palazzo di Città, con il Gran Galà lirico, Antonia Cifrone (soprano) e Paolo Cuccaro (pianoforte), organizzato in collaborazione con Taranto Opera Festival e Associazione Domenico Savino.  

Fanizza Group Carglass