03
Mer, Giu

Coronavirus: caso sospetto nel Salento

Coronavirus: caso sospetto nel Salento

Attualità

La giovane donna rientrata dalla Cina ha palesato sintomi ritenuto comparabili con il temibile virus

Caso sospetto di Coronavirus registrato in Puglia. Una giovane donna salentina, al rientro da Hong Kong, con febbre e tosse persistente, è stata trasportata al Policlinico di Bari per escludere la possibilità di contagio dal temuto virus. A quanto si apprende, la donna è rientrata dalla Cina utilizzando un volo con scali in altri Paesi. La giovane è stata visitata al pronto soccorso di un ospedale della provincia di Lecce dove i medici hanno deciso di inviarla a Bari, centro di riferimento per il Coronavirus in Puglia, dove saranno eseguiti accertamenti.

Nel frattempo in provincia di Lecce sono 10 le persone - nove cinesi e un italiano - che si trovano in auto-quarantena per evitare l'eventuale diffusione. Tornate dalla Cina, e non presentando sintomi, sono state invitate per circa 14 giorni ad astenersi dai luoghi pubblici. Una precauzione prevista nelle misure di contenimento del virus recepite dalla Regione Puglia sulla base delle indicazioni ministeriali. (Ansa)

Fanizza Group Carglass