07
Ven, Ago

"Verde Amico", liquidati i TFR

"Verde Amico", liquidati i TFR

Attualità

 

Il progetto è stato interrotto per la mancanza del finanziamento necessario da parte della gestione commissariale

Questa mattina il presidente di "Kyma Multiservizi - Infrataras" ha provveduto a liquidare le competenze relative al TFR e all'ultimo periodo di lavoro svolto dai lavoratori del progetto "Verde Amico". 

«La partecipata "Kyma Multiservizi - Infrataras" - commenta il sindaco Rinaldo Melucci - ha provveduto a liquidare queste somme prima dei tempi previsti per cercare di alleviare il peso della perdita del lavoro ai dipendenti del progetto "Verde Amico".

Il tutto è stato reso possibile, in quanto il Comune di Taranto su mia espressa indicazione ha messo a disposizione ulteriori sue risorse per permettere alla partecipata di poter sostenere tutti i lavoratori che si sono impegnati nella realizzazione del progetto "Verde Amico ". Oggi, infatti, terminati in tempo record i conteggi, il professor Umberto Salinas, presidente della partecipata, ha firmato i mandati di pagamento».

«È un modo - commenta il vicesindaco Paolo Castronovi - per stare vicino ai lavoratori e alle loro famiglie in questo momento particolare. Ricordiamo che "Verde Amico" è un progetto di bonifica fortemente voluto da questa amministrazione che si interrompe, purtroppo, per la mancanza del finanziamento necessario da parte della gestione commissariale per il proseguimento delle attività».

 

Fanizza Group Carglass