Ruba arance e aggredisce il proprietario: arrestato 38 enne

Ruba arance e aggredisce il proprietario: arrestato 38 enne

Cronaca

L’uomo, disoccupato e con precedenti di polizia, ha cercato di investire la vittima con la propria auto

Si era introdotto in un agrumeto a Crispiano. Un 38 enne di Martina Franca, disoccupato e con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri del luogo assieme ai colleghi di Taranto.

Nella serata di ieri, l’uomo è penetrato in un agrumeto in contrada Triglie di Crispiano per rubare delle arance, quando è stato sorpreso dal proprietario del terreno mentre era intento a caricare la refurtiva sulla propria auto. L’uomo ha aggredito la vittima e salito a bordo della propria auto, ha tentato di investirla.

I militari giunti sul posto si sono messi sulle tracce del malfattore, rintracciandolo poco dopo nel quartiere Tamburi di Taranto. Il 38 enne è stato arrestato e condotto nel carcere jonico.