Ginosa: arrestati due specialisti del furto in abitazione

Ginosa: arrestati due specialisti del furto in abitazione

Cronaca

I due, di nazionalità georgiana e residenti a Bari, sono stati colti in flagrante mentre manomettevano una serratura

I Carabinieri della Stazione di Ginosa (Taranto), coadiuvati da quelli del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Taranto, hanno arrestato, per tentato furto aggravato, un 47enne e un 33enne, entrambi di nazionalità georgiana residenti nella città di Bari.

I militari, nel corso di attività di controllo del territorio, impegnati nel contrasto dei furti in abitazione ed esercizi commerciali, sono intervenuti nel centro abitato di Ginosa dove i due ladri, dopo aver tentato di accedere in alcune abitazioni, erano riusciti a forzare la serratura dell’ingresso principale di un condominio con grimaldelli ed altri oggetti utili allo scasso. I due sono stati colti nella flagranza del reato e bloccati.

Al momento dell’arresto, uno dei due georgiani ha cercato di disfarsi di un borsello, gettandolo via, e subito recuperato dai militari. All’interno sono stati trovati grimaldelli e spadini forgiati per aprire diverse serrature, oltre a ciò anche una bomboletta di spray lubrificante, e una calamita utilizzata probabilmente per occultare il borsello, fissandolo sotto le superfici metalliche, come ad esempio la carrozzeria di un’autovettura.

Per i due malviventi si sono aperte le porte del carcere jonico mentre il 33enne è stato anche segnalato alla Prefettura perché sorpreso in possesso di un 1 grammo di hashish. Droga e strumenti sono stati sequestrati.