Ladri di arance in trasferta: due arresti

Ladri di arance in trasferta: due arresti

Cronaca

Un 37 enne e un 28 enne, originari della provincia di Bari, risultavano con precedenti di polizia

I Carabinieri della Stazione di Palagianello, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione delle attività criminali nel mondo rurale, hanno arrestato due persone per furto di arance. I militari, impegnati nel pattugliamento delle zone rurali oggetto di numerosi furti, hanno sorpreso un 37enne e un 28enne, entrambi originari della provincia di Bari, con precedenti di polizia, che a bordo di una Audi A4 SW di colore grigio, uscivano da un agrumeto in contrada Lama D’Erchie.

Dopo averli bloccati, i militari rinvenivano all’interno della vettura, i cui sedili posteriori erano stati opportunamente abbassati, circa sei quintali di arance asportate poco prima, da un appezzamento di terreno ubicato nella zona.

L’automezzo utilizzato è stato sottoposto a sequestro, mentre le arance sono state restituite al legittimo proprietario. Per i due si sono aperte le porte del carcere jonico.