25
Dom, Ott

Palagianello: non si ferma all’ alt dei Carabinieri, arrestato sorvegliato speciale

Palagianello: non si ferma all’ alt dei Carabinieri, arrestato sorvegliato speciale

Cronaca

 

Si tratta di un 38enne di Palagiano

I Carabinieri della Stazione di Palagianello (TA), hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne di Palagiano, poiché ritenuto responsabile di violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

I militari, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del rispetto della legislazione di emergenza sull’epidemico da COVID-19 in atto, in contrada Titolato del comune di Palagianello, nel corso di un posto di controllo, hanno intimato l’alt ad una Mini Cooper il cui autista, invece di fermarsi, ha accelerato allo scopo di sottrarsi al controllo e si è dato alla fuga. Subito inseguito, dopo pochi chilometri è stato raggiunto e bloccato. A bordo vi era anche una donna. L’autista, sprovvisto di documenti, ha fornito false generalità sulla sua identità, ma da immediate verifiche, è stato identificato compiutamente ed accertato che si trattava di un noto Sorvegliato Speciale di P.S. che se ne andava in giro per le campagne di Palagianello sebbene avesse l’obbligo di permanere nel comune di Palagiano.

L’uomo è stato arrestato per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e dovrà rispondere anche del reato di false dichiarazioni sulla propria identità e guida con patente revocata. Al termine delle formalità è stato associato alla Casa Circondariale di Taranto, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

 

Fanizza Group Carglass