25
Dom, Ott

Taranto, atti vandalici contro autobus Kyma Mobilità-Amat

Taranto, atti vandalici contro autobus Kyma Mobilità-Amat

Cronaca

Danneggiati nella serata di ieri due mezzi, a Statte e nel Quartiere Paolo VI. Un autista è rimasto ferito 

Nella serata di ieri si sono verificati due gravi atti vandalici contro autobus di Kyma Mobilità Amat.

Il più grave è accaduto nella tarda serata al Quartiere Paolo VI su un autobus della Linea 17, dove è rimasto ferito un autista.

Il secondo episodio è avvenuto a Statte, ai danni di un autobus della Linea 4 il cui vetro della porta posteriore è andato in frantumi lasciano miracolosamente illesi autista e passeggeri.

I vertici della società partecipata lunedì saranno in procura per denunciare i fatti.

Sugli episodi interviene Palo Castonovi, Assessore alle Società partecipate del Comune di Taranto: «Esprimo, a nome mio e di tutta l’Amministrazione guidata dal Sindaco Rinaldo Melucci, la piena solidarietà agli autisti degli autobus di Kyma Mobilità - Amat oggetto di reiterati atti di vandalismo, e all’azienda rinnovo il sostegno nella sua azione quotidiana per fornire a tutti i cittadini un efficiente servizio di trasporto pubblico. Non ci faremo intimidire, l’Amministrazione comunale continuerà a garantire a tutti i tarantini, anche e soprattutto nelle periferie abbandonate da troppo tempo, attenzione e servizi per una città vivibile nelle cui strade, grazie alla sinergia con le forze dell’ordine, vige la legalità. Torno a ricordare che queste azioni delinquenziali, possono facilmente sfociare in tragedia rovinando irrimediabile la vita delle vittime, ma anche degli aggressori. Non saranno pochi delinquenti incivili a fermarci e per passare dalle parole ai fatti lunedì mattina sarò in procura per denunciare l’accaduto». ​

Fanizza Group Carglass