Morta la donna aggredita al Pronto Soccorso

Cronaca
Typography

Dopo due giorni di osservazione, Adriana D'Ursi è deceduta. Fermato, poche ore dopo il folle gesto, il 42enne Giovanni Maggio

E' purtroppo morta, nella notte, la vittima dell'aggressione di martedì scorso all'interno del Pronto Soccorso del SS.Annunziata di Taranto. Adriana D'Ursi, 73 anni, aveva riportato una ferita gravissima alla tempia destra. Dichiarato sin da subito lo stato di morte cerebrale, dopo due giorni di osservazione, la donna è deceduta. Fermato nella serata di mercoledì Giovanni Maggio, pregiudicato tarantino di 42 anni,che ora dovrà rispodere di omicidio. Avrebbe colpito la donna con un cacciavite.

Fanizza Group Carglass