BREAKING NEWS
Domenica, 22 Ottobre 2017
"Wind day. Libertà negate ai cittadini, un favore agli inquinatori". Domani dalle 10.30 alle 12.30 sit in di protesta, organizzato dai "Genitori Tarantini",  sotto la Prefettura

Droga nella moto rubata

Cronaca
Typography

Nel vano portaoggetti 200 grammi di eroina, in casa le chiavi del motociclo oggetto di furto, parcheggiato sotto casa. Majco D'Antoni dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio e di ricettazione

Majco D'Antoni, tarantino di 22 anni, è stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto perché è stato trovato in possesso di 200 grammi di eroina, già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta. L’arrestato, già gravato dalla misura cautelare personale dell’obbligo di dimora nel comune di Taranto, nascondeva la sostanza stupefacente nel vano portaoggetti di un motociclo rubato, parcheggiato sotto casa sua, le cui chiavi, a seguito di perquisizione domiciliare, sono state rinvenute, abilmente occultate, in un'intercapedine della sua abitazione. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro per essere analizzata dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, mentre il motociclo, a conclusione di ulteriori accertamenti, sarà restituito al legittimo proprietario.  D’Antoni al momento è ristretto nel carcere di Taranto: dovrà rispondere oltre che del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio anche di ricettazione.

Fanizza Group Carglass