Breaking news
Domenica, 10 Dicembre 2017
Incidente nella notte. Scontro sulla Statale 172: un ferito

Spaccio a Lizzano: un arresto

Cronaca
Typography

I Carabinieri arrestano un 26enne trovato in possesso di 45 grammi di hashish e denunciano in stato di libertà un coetaneo sorpreso con una mazza da baseball in auto

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Manduria, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati, hanno arrestato, in flagranza di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un 26enne di Lizzano.
Il giovane, notato a bordo di un’autovettura sospetta condotta da un coetaneo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 45 grammi di hashish. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso, inoltre, ai Carabinieri di rinvenire, nella disponibilità del giovane, un cutter ancora intriso della medesima sostanza stupefacente.
Il 26enne, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.
Nel medesimo contesto, gli operanti hanno, altresì, denunciato in stato di libertà, per detenzione di oggetti atti ad offendere, il 26enne lizzanese, conducente dell’auto che, in seguito a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball, che aveva abilmente occultato nell’abitacolo dell’autovettura.

 

Fanizza Group Carglass