18
Gio, Ott

Tentato omicidio a Paolo Sesto. Terzo intervento per la bimba

Tentato omicidio a Paolo Sesto. Terzo intervento per la bimba

Cronaca

E’ durato circa un’ora l’intervento di ricostruzione e chiusura della parete addominale. La piccola, precipitata da un’altezza di circa 12 metri domenica pomeriggi al rione Paolo Sesto, è tuttora in coma profondo. Il padre è in carcere con l’accusa di tentato omicidio

Così nel comunicato inviato alla stampa dalla Asl: “Nella giornata odierna la bambina è stata sottoposta ad un intervento di ricostruzione e chiusura della parete addominale, durato circa un’ora, eseguito dall’équipe chirurgica diretta dal Dott. Giovanni Bellanova. L’intervento è riuscito, pur restando la situazione grave. La bambina è in stato di coma profondo, l’emodinamica è stabile. Il monitoraggio neurologico/rianimatorio continua. Non sono previsti ulteriori interventi toraco- addominali a breve, salvo complicanze”. L’ufficio stampa dell’Azienda Sanitaria Locale ci tiene a ribadire che “le notizie ufficiali sullo stato di salute della piccola sono solo quelle fornite dell’ASL”. La precisazione è doverosa dal momento che nei giorni scorsi sono state diffuse sul social notizie circa le condizioni della piccola del tutto infondate.

 

Fanizza Group Carglass