14
Mer, Nov

Città Vecchia, armi e munizioni nascosti in un armadietto: arrestato un pregiudicato 41 enne

Città Vecchia, armi e munizioni nascosti in un armadietto: arrestato un pregiudicato 41 enne

Cronaca

Colto in possesso di arma clandestina e di munizioni. Nei guai un 41 enne pregiudicato tarantino

Colto in possesso di arma clandestina e munizioni. Nei guai un 41 enne tarantino, arrestato nella giornata di ieri dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto perché colto in flagranza del reato di detenzione illecita di pistola clandestina e munizioni. Giovanni del Monaco, questo il nome dell'uomo, risultava già con precedenti penali.

Il 41 enne sospettato di possedere una pistola in un magazzino in Città Vecchia, è stato rintracciato in un circolo ricreativo poco distante dal locale. Dopo essere stato perquisito gli è stata rinvenuta indosso una chiava risultata poi d’accesso al magazzino. Dalla perquisizione del locale è emersa all’interno di un vecchio armadio, una pistola a salve modificata idonea allo sparo, marca BBM cal. 6,35 mm, completa di caricatore con all’interno 4 proiettili dello stesso calibro e, in un pacchetto di sigarette riposto nello stesso armadio, 4 proiettili cal. 7,65. Quanto rinvenuto è stato sequestrato in attesa di essere esaminato dal R.I.S. di Roma per gli esami balistici, dattiloscopici e biologici, per accertare se l’arma sia stata utilizzata in eventi criminosi. Per il 41 enne, su disposizione del P.M. di turno, presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, Mariano Buccoliero, si sono aperte le porte del carcere.

 

Fanizza Group Carglass