13
Mar, Nov

Gestore di un circolo ricreativo in Città Vecchia colto con hashish e cocaina

Gestore di un circolo ricreativo in Città vecchia colto con hashish e cocaina

Cronaca

E’ stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti, un 41 enne tarantino, con precedenti penali. L’uomo, gestore di un circolo ricreativo nella città vecchia, si allontanava spesso dal locale per recarsi in un giardino attiguo dove nascondeva quantitativi di droga

E’ stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti, un 41 enne tarantino, con precedenti penali. L’uomo, gestore di un circolo ricreativo nella città vecchia, si allontanava spesso dal locale per recarsi in un giardino attiguo, facendo rientro subito dopo. Il circolo era frequentato da numerosi ragazzi che con sveltezza entravano nel locale per uscirne subito dopo. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Taranto hanno avviato delle indagini e documentato “il giro” attorno al circolo. Approfittando dell’ennesima incursione all’interno del giardino i militari hanno bloccato il 41 enne che al termine della perquisizione è risultato in possesso di quantità di stupefacenti di vario genere: 43 dosi termosaldate di cocaina (in tutto 15,6 grammi) nascoste in tre bottiglie in vetro, due pezzi di hashish (0, 73 grammi), due coltelli ancora pregni della medesima sostanza e infine la somma di 240 euro,  suddivisa in banconote di vario taglio e sottoposta a sequestro perché ritenuta frutto del traffico illecito. Lo stupefacente sequestrato, che sul mercato avrebbe fruttato circa 1.800 euro,  è stato inviato al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per ulteriori accertamenti.

 

Fanizza Group Carglass