13
Gio, Dic

False assicurazioni: denunciato

False assicurazioni: denunciato

Cronaca

Tarantino accusato di truffa, calunnia e falso

Nei giorni scorsi, personale del Commissariato Borgo, al termine di accurate indagini, ha denunciato in stato di libertà un Broker assicurativo tarantino di 49 anni per truffa, calunnia e falso. Il Broker come accertato dagli investigatori ha stipulato numerose false polizze assicurative. Le indagini sono partite nei primi mesi dello scorso anno, dopo alcuni incidenti automobilistici a seguito dei quali ignari cittadini hanno scoperto di aver stipulato con l’assicuratore dei contratti assicurativi risultati poi inesistenti. Almeno dodici le denunce accertate da altrettanti automobilisti truffati. Le indagini hanno delineato con dovizia di particolari l’attività del truffatore ed hanno permesso di recuperare copiosa documentazione circa la sua attività e di sequestrare numerosi contratti assicurativi intestati ad almeno quattro importanti compagnie assicurative nazionali. Vittime delle truffe anche alcune società che avevano stipulato contratti assicurativi a prezzi vantaggiosi per i loro mezzi aziendali e perfino proprietari di auto storiche. Il 49enne per analoghi reati era già stato denunciato nell’ambito di un importante operazione congiunta di Polizia di Stato e Guardia di Finanza denominata “Woodland Birds” che nel gennaio dello scorso anno vide indagate a vario titolo ben 123 persone.

 

 

Fanizza Group Carglass