18
Lun, Feb

Mandato di arresto europeo: 60enne in carcere

Mandato di arresto europeo: 60enne in carcere

Cronaca

L'imprenditore tarantino con precedenti è stato rintracciato dai Carabinieri di Montemesola

I Carabinieri della Stazione di Montemesola hanno dato esecuzione a un mandato di arresto europeo, emesso dall’Autorità Giudiziaria del Belgio l’8 gennaio scorso, a carico di un piccolo imprenditore tarantino, 60 anni, residente a Montemesola, già pregiudicato per il reato di truffa e bancarotta fraudolenta, condannato per i reati di produzione traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Il sessantenne, inizialmente resosi irreperibile, è stato rintracciato e tratto in arresto dai Carabinieri; accompagnato in caserma, al termine della formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico.

Fanizza Group Carglass