24
Sab, Ago

Rapina nel supermercato: due arresti

Rapina nel supermercato: due arresti

Cronaca

I due georgiani sono stati colti in flagranza di reato dalla Polizia. Il negozio preso di mira è stato più volte oggetto di furti

Nel pomeriggio di ieri, personale della Sezione Falchi della Squadra Mobile e della Sezione Volante hanno tratto in arresto due uomini di nazionalità georgiana, colti sul fatto dopo aver compiuto l’ennesimo furto in un supermercato.
I poliziotti della sezione Falchi da qualche giorno avevano avviato mirate indagini nei confronti di alcuni cittadini di nazionalità straniera quali autori di furti all’interno di supermercati.
Già nei giorni di questo mese, erano stati immortalati dalle immagini di videosorveglianza di un magazzino sito in Viale Magna Grecia.
Ieri pomeriggio intono alle 17.00 è giunta alla Sala Operativa la segnalazione dell’ennesimo furto, sempre nello stesso supermercato.
Immediatamente sul posto, prima un equipaggio della Volante e dopo pochi minuti i Falchi.
Nel piazzale antistante il grande magazzino, i poliziotti hanno immediatamente fermato ed identificato due cittadini di nazionalità georgiana che, colti sul fatto da un dipendente, avevano reagito in maniera violenta, prima minacciandolo con una lattina e poi colpendolo con una schiaffo.
Le immediate indagini, supportate anche dalla visione delle immagini di videosorveglianza, hanno accertato che i due si erano impossessati di alcuni liquori esposti sugli scaffali e, dopo aver staccato la placca antitaccheggio, li avevano nascosti tra gli indumenti personali.
I ladri, per non destare sospetti, si erano recati alle casse, pagando solo uno scatolo di cioccolatini, ignari di essere già stati individuati.
Gli arrestati, entrambi di nazionalità georgiana con numerosi precedenti penali a carico, sono poi risultati, nel corso dei successivi accertamenti, anche irregolari sul territorio italiano.

 

Fanizza Group Carglass