18
Lun, Feb

Furto d’energia elettrica: 5 denunce

Furto d’energia elettrica: 5 denunce

Cronaca

Entrati nell'androne dello stabile agenti e tecnici dell'Enel si sono subito resi conto della situazione di pericolo e del concreto rischio di corto circuito ed incendio all’interno dell’immobile. Danno stimato pari a circa 50.000 euro

I poliziotti del Commissariato Borgo, assistiti dal personale dell’ente distributore di energia, sono intervenuti in un condominio di via Giovan Giovine, dove specifici accertamenti avevano rilevato flussi anomali di energia elettrica con frequenti distacchi della fornitura.
Entrati nell’androne del condominio, i poliziotti hanno immediatamente notato che la quasi totalità dei condomini era allacciata direttamente alle rete elettrica, bypassando i singoli contatori. I tecnici specializzati hanno riscontrato una grave situazione di pericolo per l’incolumità dei residenti, con un concreto rischio di corto circuito ed incendio all’interno dell’immobile. Dopo alcune ore, la situazione è stata ripristinata, rimuovendo tutti gli allacci abusivi alla rete principale. Cinque le persone denunciate in stato di libertà per furto d’energia. L’ammontare del danno stimato dall’ente erogatore è di circa 50.000 euro.

Fanizza Group Carglass