Furti in a aziende agricole: arrestati due nordafricani

Furti in a aziende agricole: arrestati due nordafricani

Cronaca

Due tunisini sono stati sorpresi a rubare un crick idraulico all’interno di un’azienda di Ginosa Marina

Furto aggravato in concorso. Questa l’accusa per due uomini, di origini tunisine, di 41 e 29 anni, sprovvisti di regolare permesso di soggiorno. I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellaneta, durante un servizio mirato, hanno sorpreso i due mentre tentavano di rubare un crick idraulico all’interno di un’azienda agricola del posto. I malfattori, alla vista dei militari si sono dati alla fuga a bordo di un’Alfa Romeo 156, ma dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati e condotti in caserma. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i due tunisini sono stati arrestati, e sottoposti ai domiciliari nelle loro rispettive abitazioni.