Circola a bordo di una bici, trasportandone un’altra: denunciato 35 enne

Circola a bordo di una bici, trasportandone un’altra

Cronaca

L’uomo è stato fermato alle 4 del mattino nel centro cittadino

Una scena singolare quella a cui hanno assistito, nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Volante di Taranto, quando hanno notato tra via Anfiteatro e via D’Aquino, un uomo a bordo di una bicicletta, vestito con abiti scuri e un cappuccio calzato, che trasportava una seconda bicicletta.

Essendo quasi le quattro del mattino e insospettiti dalla strana figura, gli operatori hanno deciso di fermarlo. L’uomo, un tarantino di 35 anni, privo di documenti, ha riferito di aver terminato di lavorare poco prima, in una pizzeria di proprietà di sua nonna.  Il 35 enne con le mani ancora unte di nero, ha inoltre spiegato che la bici in questione era di sua nonna mentre l’altra apparteneva a lui.

Il racconto dell’uomo non è sembrato convincente, sospetti confermati dalla perquisizione personale effettuata dagli agenti, dalla quale sono stati rinvenuti alcuni arnesi, (due cacciaviti di 25 e di 17 cm; uno scalpello in ferro di 29,3 cm; una tronchesina di 16,5 cm ed una torcia di 8,7 cm) in merito ai quali il 35 enne non ha saputo dare alcuna spiegazione. L'uomo è stato denunciato mentre gli arnesi sono state sequestrati. Mentre per le due biciclette rubate, (una Muntain Bike da uomo 24”, marca JumperTrek, Modello Phyton o di una Bicicletta da donna 24”, marca Cinzia, Modello Liberty Girl), è possibile rivolgersi all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura.