23
Ven, Ago

Gira con lo scooter con pinze e cacciavite

Gira con lo scooter con pinze e cacciavite

Cronaca

Denunciato per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso dalla Polizia di Stato 17enne tarantino

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto hanno denunciato in stato di libertà un tarantino di 17 anni responsabile del reato di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Durante i servizi di prevenzione e repressione degli episodi di microcriminalità, l’equipaggio dei Falchi ha notato la presenza del ragazzo, peraltro già noto per i suoi precedenti, che stava seduto su un ciclomotore grigio scuro, intento a confabulare con altri ragazzi.
Peraltro, anche alcuni ragazzi del gruppo, nonostante la loro giovane età, erano conosciuti per i loro precedenti penali per reati contro il patrimonio e sugli stupefacenti.
Dalla perquisizione del ciclomotore in uso al denunciato è stato possibile rinvenire diversi oggetti atti allo scasso, ossia una pinza multiuso, cinque cacciavite di varie dimensioni ed una chiave meccanica di 13 cm. Inoltre, all’interno di un pacchetto di sigarette del 17enne, i Falchi hanno rinvenuto un involucro contenente 1,2 grammi di hashish.
Considerata anche la denuncia per furto effettuata dalla Squadra Volante i primi giorni di agosto, il 17enne è stato denunciato per uso personale di sostanza stupefacente e per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Inoltre, è stato disposto il fermo amministrativo del ciclomotore per mancata assicurazione, mentre il giovane è stato denunciato per guida senza patente.

 

Fanizza Group Carglass