20
Lun, Gen

Cocaina: 27enne bloccato dalla Polizia

Cronaca

L'approvvigionamento avveniva nel parcheggio vicino all'area mercatale dei Tamburi, lo spaccio in altre province pugliesi 27enne individuato e denunciato dalla Polizia di Stato

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto hanno denunciato in stato di libertà un 27enne ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante i consueti servizi di controllo finalizzati alla prevenzione dei reati in materia di droga, la pattuglia dei Falchi ha notato, nei pressi del parcheggio vicino all’area mercatale di via Orsini, gli strani movimenti di un giovane che armeggiava vicino ad una Fiat Punto di colore bianco.
A bordo, i Falchi hanno riconosciuto un soggetto già noto come assuntore di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno così deciso di fermare l’auto e di controllare i due occupanti, procedendo ad una perquisizione personale.
Nascosta negli slip del conducente, era occultata una busta di cellophane contenente cocaina per 3,70 grammi, mentre nella tasca del pantalone era custodita una somma di 50 euro suddivisa in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività illecita.
La successiva attività di indagine ha acclarato che il giovane, originario di Brindisi e lì residente, giungeva al Quartiere Tamburi per approvvigionarsi di quantitativi delle diverse sostanze stupefacenti per poi spacciarli, suddivisi in dosi, nel comune di provenienza.

Fanizza Group Carglass