02
Gio, Apr

Incensurata sorpresa con 1/2 kg di eroina

Incensurata sorpresa con 1/2 kg di eroina

Cronaca

Presumibilmente offriva la sua abitazione come appoggio per nascondere la droga che poi veniva venduta a Paolo Sesto. La 44enne è stata arrestata dalla Polizia di Stato

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto hanno arrestato una 44enne incensurata ritenuta responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Da fonti confidenziali si è appreso che la donna forniva appoggio logistico, presso la propria residenza, per occultare un ingente quantitativo di sostanza stupefacente pronto per essere smistato nelle diverse piazze di spaccio del Quartiere Paolo VI soprattutto nelle ore pomeridiane e serali.
Durante i servizi di osservazione, immediatamente predisposti dal personale dei Falchi, si è avuto modo di documentare che la donna si allontanava a piedi dalla sua abitazione per farvi rientro poco dopo con delle buste in mano.
Decisi a chiarire la situazione, i Falchi hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare, trovando la donna in camera da letto. Dietro il tavolo del soggiorno, i poliziotti hanno rinvenuto 9 involucri termosaldati in cellophane bianco di eroina “brown sugar” dal peso complessivo di quasi 500 grammi. E' stata dunque tratta in arresto.

Fanizza Group Carglass