21
Ven, Feb

Con la cocaina al concerto di De Gregori

Cronaca

Il 31enne è stato sorpreso dalla Polizia di Stato, al varco di via Giovinazzi angolo via Principe Amedeo, in possesso di 14 dosi: denunciato

La Squadra Mobile di Taranto ha denunciato un 31enne tarantino per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In occasione del concerto di Francesco De Gregori sulla Rotonda del Lungomare programmato nella serata di ieri sera, è stato predisposto un servizio di ordine pubblico sia all’interno dell’area concertistica sia ai varchi di accesso. In particolare, in coincidenza di ogni varco, il personale delle Forze di Polizia
preposto, collaborato dagli steward dell’istituto di vigilanza incaricato, ha effettuato un accurato filtraggio del pubblico che accedeva all’area.
Il personale del Reparto Mobile di Taranto, presente al varco di via Giovinazzi angolo via Principe Amedeo, ha notato il 31enne che, tentava, con fare sospetto, di fare ingresso all’area concertistica, con in mano un astuccio di colore bianco. Immediatamente fermato al varco per i consueti controlli di filtraggio, il giovane ha dato ancora più segnali di nervosismo, nel tentativo, vano, di nascondere l’astuccio.
La Squadra Mobile, intervenuta sul posto, ha rinvenuto, all’interno dell’astuccio, 14 dosi termosaldate di cocaina del peso complessivo di 4 grammi circa. Il 31enne è stato condotto in Questura e denunciato in stato di libertà.

Fanizza Group Carglass