13
Mar, Nov

Ilva, lunghe code per i lavoratori: rotti i tornelli

Ilva, lunghe code per i lavoratori: rotti i tornelli

Attualità

Precluso l’accesso alla fabbrica questa mattina, per i lavoratori delle ditte di appalto dell’Ilva. La causa il malfunzionamento di alcuni tornelli. Castronuovo (Fim Cisl): "Situazione a dir poco scandalosa"

Precluso l’accesso alla fabbrica questa mattina, per i lavoratori delle ditte di appalto dell’Ilva. La causa il malfunzionamento di alcuni tornelli. Lunghe file per poter accedere all’interno dello stabilimento. “Ilva – spiega in una nota Francesco Brigati della Fiom Cgil - continua a rinviare i lavori di ripristino e le ditte di appalto continuano a togliere ore di ferie ai lavoratori. In assenza di risposte certe da parte di Ilva e delle stesse ditte di appalto metteremo in campo iniziative di mobilitazione".

“Una situazione a dir poco scandalosa che si trascina da diverse settimane con file di 200-300 metri. – spiega come riporta Ansa, Vincenzo Castronuovo della Fim Cisl - Il lavoratore non può accedere e di conseguenza per entrare devono essere tutti quanti, uno per uno, registrati dal vigilante. Questi lavoratori – conclude - arrivano alle 5.30-5.45 in portineria e accedono agli impianti alle 8.30, le 9 dopo due ore e mezza di fila. Il problema lo abbiamo rappresentato più volte”

Fanizza Group Carglass