26
Mer, Giu

Sopralluogo di Ficocelli e Cataldino all'Hotspot

Sopralluogo di Ficocelli e Cataldino all'Hotspot

Attualità

I due assessori comunali di Taranto hanno trovato “una struttura funzionante, ripulita e già in grado di accogliere nuovamente”

A due giorni dallo sbarco a Torre Colimena, Marina di Manduria, dei 73 migranti pakistani, gli assessori comunali di Taranto Gianni Cataldino, (Polizia Locale), e Gabriella Ficocelli (Servizi Sociali), si sono recati nell'hotspot di Taranto per verificare le condizioni della struttura.

Nella nota diffusa dall'ufficio stampa del Comune si legge:”A tutti sono state garantite assistenza sanitaria e accoglienza. Sono stati forniti pasti, biancheria, scarpe e tute. Nella stessa giornata 15 minori sono stati affidati a Don Franco Mitidieri dell’associazione “Noi e voi” e 5 alla associazione “Mimosa”, mentre i maggiorenni sono stati trasferiti al Cara di Bari. Di tutto è stato costantemente informato il Sindaco che ha attivato i servizi sociali”. 

Questo il commento degli assessori Cataldino e Ficocelli: “Un ringraziamento alle forze dell’ordine, al comando di polizia municipale e alle associazioni che sono intervenute tempestivamente per garantire cure e accoglienza. Abbiamo trovato una struttura funzionante, ripulita e già in grado di accogliere nuovamente”.

 

 

 

 

Fanizza Group Carglass