Gelosie e richieste di rimborsi: la guerra tra amat e ctp