Lavoro e Sindacato

Confronto sul tema "alternanza scuola-lavoro", organizzato dalla Uil, presso la cittadella delle imprese. I giovani dimezzano i tempi di inserimento nel mondo del lavoro e sviluppano le loro inclinazioni verso attività imprenditoriali.

Momenti di riflessione e confronto organizzati dalla CGIL e condivisi da Confcommercio, Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confesercenti e Unsic. L'obiettivo è quello di dar vita al confronto sul triste fenomeno della violenza sulle donne.

Mercoledì 8 marzo, alle ore 17:30, nell’aula consiliare Comune di Grottaglie, si è tenuta l’iniziativa dedicata alle tematiche femminili sui temi di rilevanza sociale, del mondo del lavoro e della politica, organizzata dalla Donne Democratiche. Hanno preso parte Carolina Magazzino – responsabile politiche di genere e della solidarietà della segreteria del Pd di Grottaglie, Francesca Viggiano – responsabile provinciale donne democratiche, e l’europarlamentare Elena Gentile. Ha moderato il dibattito, la giornalista di CosmoPolis, Anna Rita Palmisani.

Manifestazione di protesta sotto la sede del Consiglio regionale, in via Capruzzi, a Bari, organizzata dai lavoratori che nella sanità operano ormai da molti anni come precari. Non convince le organizzazioni sindacali di categoria in particolare la circolare sui concorsi. L'assessore al lavoro, Sebastiano Leo, si è impegnato a discutere la questione nel merito con i sindacati. La data del confronto verrà fissata entro pochi giorni. I sindacati chiedono inoltre che le motivazioni alla base della manifestazione vengano portate all'attenzione dell'assessore alla sanità, che venga rivista la circolare sui concorsi e che i contratti di lavoro a tempo determinato vengano trasformati in rapporti a tempo indeterminato.

Il primo maggio a Taranto, nella centrale piazza della Vittoria, i segretari generali di CGIL, Cisl e Uil si confronteranno sul tema del lavoro e sulla necessità di recuperare la dignità e il valore dello stesso. Discuteranno con i sindacalisti tre storici: Salvatore Romeo, Tommaso Bruno e Carlo Petrone. Previsti anche momenti musicali.

Sviluppo dell' educazione duale, orientamento per gli studenti, dialogo tra azienda e cittadini e risposte alle istanze del territorio: questi gli obiettivi dei progetti di alternanza scuola lavoro presentati da ENI presso la Camera di Commercio di Taranto.

Maurizio Landini ritiene indispensabile il confronto soprattutto quando si è ormai ottenuto un tavolo con Regione e Comune. Punti fondamentali: revisione della tempistica relativa all’ambientalizzazione, innovazione tecnologica e valutazione del danno sanitario. L'ex Segretario nazionale della Fiom, certo che lavoro e ambiente possano essere tenuti insieme con investimenti seri, invita a lasciar fuori dalla campagna elettorale lo stabilimento siderurgico

La centralità del Protocollo di Legalità, l'avvio dei lavori di copertura dei parchi, le soluzioni temporanee al problema dei Wind Days, ma anche ovviamente la trattativa sindacale e il netto no della Uilm agli esuberi: di questo e altro si è parlato nella conferenza stampa tenuta oggi presso la sede della UIl.