L'inglese per i più piccoli

Cultura
Typography


Quattro giornate nel corso delle quali verranno illustrate le attività offerte presso la sede tarantina della Pingu’s English School. Previsti corsi con metodi innovativi per bambini a partire dai sei mesi

E' un metodo di apprendimento della lingua inglese innovativo, basato sulla comprensione del contesto attraverso il suono, il gioco e l'uso di materiale didattico e interattivo; viene utilizzato nella Pingu's English School, diffusa in tutto il mondo e con cinquanta sedi in Italia, due in Puglia, di cui una proprio a Taranto. Si tratta di una scuola pensata esclusivamente per i piccoli. La sede tarantina della Pingu's English School ha organizzato quattro giornate di Open day che si svolgeranno il 15, 16, 22 e 23 settembre, con una lezione gratuita. Il 16 ed il 23 settembre alle 10:30 e alle 17:00; il 15 ed il 22 alle 17:30.
L’intuizione di aprire nel capoluogo ionico è di Rosa Borraccino, interprete professionista: “I bambini – spiega – con noi apprendono l’inglese indirettamente, attraverso il suono, le attività didattiche con materiali multimediali e interattivi, acquisendo la lingua attraverso la comprensione del contesto”.  La metodologia è alternativa a quella nozionistica, tanto da allargare l’utenza addirittura ai bambini con ancora pochi mesi di vita: “Una fase in cui le capacità di apprendimento e di memoria sono più sviluppate”.
I corsi, infatti, sono accessibili ai bimbi dai 6 mesi ai 12 anni. “E’ importante che i genitori vengano a toccare con mano ciò che diciamo riguardo all’efficacia di un metodo scientifico e usato in tutto il mondo”, aggiunge Rosa Borraccino ricordando che le quattro giornate sono aperte a tutti e corrisponderanno per ciascun partecipante a una lezione gratuita. Serve solo prenotare entro l’11 settembre. Per informazioni è possibile telefonare al 334 2990183. La Pingu’s English School fa parte della rete Made in Taranto.