Da domani tre giorni con "Il Villaggio di Babbo Natale ...sul mare"

Cultura
Typography

A Taranto per tre serate si seguito, alle ore 19.30, Santa Claus arriverà dal mare in barca a vela approdando al Molo Sant'Eligio, sul Lungomare Vittorio Emanuele II della Città Vecchia, dove troverà ad aspettarlo i suoi Elfi nella casa di Babbo Natale, con tanto di ufficio postale dove i più piccini potranno imbucare le loro letterine

A Taranto per tre serate si seguito, alle ore 19.30, Santa Claus arriverà dal mare in barca a vela approdando al Molo Sant'Eligio, sul Lungomare Vittorio Emanuele II della Città Vecchia, dove troverà ad aspettarlo i suoi Elfi nella casa di Babbo Natale, con tanto di ufficio postale dove i più piccini potranno imbucare le loro letterine. Si inaugura domani a Taranto "Il Villaggio di Babbo Natale ...sul mare", il primo e unico villaggio di Santa Claus che, in un particolarissimo stile natalizio-marinaresco, è proprio sul mare. Anche quest'anno il Molo Sant'Eligio offre a tutta la città di Taranto, e non solo, un grande evento, con ingresso pedonale libero e gratuito, per regalare a grandi e piccini la gioia che solo la magica atmosfera natalizia sa donare ai nostri cuori.

Per tre giorni, da venerdì 15 a domenica 17 dicembre, il Molo Sant'Eligio si trasformerà in un allegro e colorato villaggio natalizio. Ci sarà tanto divertimento e intrattenimento: mercatini artigianali, clown, ballon artist, il "trucca bimbi", passeggiate sui pony e in calessino, animazioni, spettacoli di magia, il racconta favole, zucchero filato e caramelle, trampolieri e mascotte (programma su Facebook Molo Sant'Eligio).

Ci sarà anche una guest star d'eccezione: direttamente dagli studi Mediaset, Mago Marvin, uno dei più popolari maghi per bambini di Italia, ritorna ad esibirsi ne "Il villaggio di Babbo Natale...n sul mare". Quest'anno sono previsti (prenotazioni presso l'infopoit del villaggio) laboratori artistici, con gli Elfi che aiuteranno i bambini a scrivere e decorare le letterine natalizie da imbucare nel locale ufficio postale, e laboratori culturali (pittura, inglese e lettura) e uno artigianale per la realizzazione di gioielli. Anche la solidarietà e il volontariato saranno presenti con gli stand di Unitalsi, Fondazione ANT Onlus e Associazione "SIMBA" Onlus.

Sarà possibile, inoltre, visitare due motovedette della Capitaneria di Porto (CP 264 e CP 840) di cui una è un natante "dedicato" al soccorso in mare. L'allestimento rispetterà i canoni e lo stile dell'originario villaggio nordico, in particolare con un complesso di casette all'interno delle quali saranno presenti numerose aziende eno-gastronomiche e di dolciumi, nonché un mercatino dell'artigianato. Nelle stesse casette, inoltre, le imprese potranno esporre i loro prodotti, ma anche produrli sul momento coinvolgendo il pubblico in attività sensoriali.

Uno degli obiettivo del progetto "Il villaggio di Babbo Natale.. sul mare" è quello di offrire una importante opportunità di promozione alle imprese locali, in particolare valorizzando i prodotti tipici della tradizione eno-gastronomica pugliese (vini, olio, confetture, dolci, prodotti da forno, taralli, legumi, salumi) riconosciuta a livello internazionale. Soprattutto valorizzerà ulteriormente uno degli scorci più suggestivi della Città Vecchia di Taranto, quel Molo Sant'Eligio che rappresenta un importante volano di sviluppo dell'economia regionale e del turismo nautico nei Due Mari. Sarà possibile visitare il villaggio il 15 dicembre dalle 16.00 alle 23.00, il 16 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 23.00 e il 17 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 23.00.