‘Spazio Gagarin’: parte la programmazione

Cultura
Typography

Inaugurato lo scorso febbraio a Taranto, lo spazio Gagarin apre con una serie di iniziative tra solidarietà, cultura e ‘buona’ politica. Dall'8 aprile fino a metà giugno  partiranno numerose attività e servizi

Inaugurato lo scorso febbraio a Taranto, lo spazio Gagarin, (situato in via Pasubio) apre con una serie di iniziative tra solidarietà, cultura e ‘buona’ politica. “Adesso siamo pronti a lanciare il primo ciclo di programmazione” – dichiarano gli attivisti. Dall'8 aprile fino a metà giugno partiranno numerose attività e servizi.

Si comincia con un cineforum, “Proiezioni spaziali”, che si terrà tutte le domeniche alle 18:30. Durante la settimana saranno attivi alcuni sportelli. Ogni lunedì, dalle 17 alle 20, si svolgerà lo sportello "Diamoci una mano", per rispondere a varie richieste di aiuto: compilazione di curriculum e lettere di presentazione, consegna della spesa, pagamento di bollette. Martedì e mercoledì, nella stessa fascia oraria, sarà aperto lo sportello "Aiuto lavoro": una consulenza legale su problemi professionali e vertenze di lavoro. Giovedì si terrà lo sportello "Condominio facile", per offrire assistenza sulle questioni condominiali.

Gagarin ospiterà anche ripetizioni popolari, per studenti delle scuole medie e superiori. Il servizio sarà attivo da lunedì a venerdì, dalle 15, su appuntamento. Le ripetizioni riguarderanno alcune delle materie più importanti: italiano, matematica, scienze, biologia, chimica, latino, greco, storia, geografia, filosofia, diritto. Inoltre si potrà chiedere una consulenza per la preparazione della maturità e per gli esami universitari di Giurisprudenza.      

Ci sarà spazio anche per la musica, con le lezioni di chitarra. Ogni sabato, dalle 16:30 alle 18, si terrà un laboratorio per chitarra d'accompagnamento. Chi vorrà approfondire lo studio dello strumento, stile classico o "finger style", potrà prenotarsi per lezioni individuali.

Un importante momento culturale saranno “I venerdì di Gagarin”: tutti i venerdì, alle 18, lo spazio ospiterà presentazioni di libri, seminari, dibattiti. “Nei prossimi giorni comunicheremo il cartellone del cineforum e delle iniziative culturali. - aggiungono - vogliamo che Gagarin sia un punto di riferimento per chi cerca uno spazio in cui coltivare i suoi interessi o per risolvere alcuni problemi. Chiunque voglia proporre attività o usare lo spazio per riunirsi o realizzare progetti troverà le porte spalancate”