Gli anni '80 e '90 del cinema italiano

La crisi, i successi, i personaggi e i film d'autore. Analisi comparata con altri Paesi di grande tradizione cinematografica

La morte di Vittorio Taviani e la preziosa eredità del suo cinema

Tramutare "in immagini in movimento" l'Italia e l'italiani. Il lascito del grande cineasta s'iscrive in capolavori immortali. La realtà è nelle sfumature: è lì che dovrebbe posarsi lo sguardo degli uomini intelligenti

Mastroianni, Troisi, Scola: storia di un sodalizio memorabile

Ma Scola ha soprattutto il merito di aver affiancato a Mastroianni, a cui basta ormai solo apparire per riempire lo schermo; un intenso Massimo Troisi, inventando così una coppia. E non una coppia qualunque, perché se Mastroianni era ovviamente Mastroianni, l’attore napoletano era l’attore giovane più talentuoso del panorama cinematografico nazionale

David di Donatello 2018: vincono le donne

Si conclude la 62 esima edizione del David di Donatello. A trionfare il film “Ammore e malavita”, ma la vittoria morale appartiene alle donne. Indimenticabile resta il monologo di Paola Cortellesi

Altri articoli...