20
Mar, Nov

Protagonista il pianoforte di Alberto Ferro

Protagonista il pianoforte di Alberto Ferro

Musica

La musica di qualità sposa la bellezza di uno dei luoghi più affascinanti di Taranto, per un connubio artistico che vede insieme gli Amici della Musica Arcangelo Speranza e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto

Domani, lunedì 18 giugno (alle ore 21), il pianoforte protagonista con Alberto Ferro dei «Concerti nel Chiostro», rassegna in svolgimento nell’incantevole cortile dell’ex Convento di Sant’Antonio. Per quest’appuntamento, inserito nella 74a Stagione degli Amici della Musica Arcangelo Speranza, il ventiduenne pianista siciliano, tra i talenti emergenti della scena concertistica internazionale, proporrà un programma comprendente musiche di Beethoven (Sonata n. 6 op. 10 n. 2), Schumann (Kreisleriana op. 16) e Stravinskij (Tre movimento da Petrushka.
Per Alberto Ferro è un ritorno a Taranto a tre anni di distanza dal Concorso pianistico «Arcangelo Speranza», quando si aggiudicò il secondo premio, il premio del pubblico e il premio per il più giovane finalista italiano. Vincitore di numerose competizioni nazionali e internazionali (nel 2015 si è aggiudicato il premio della critica e il premio speciale Haydn al Ferruccio Busoni di Bolzano), il musicista di Gela si è esibito in alcune tra le più importanti sale da concerto al mondo e, dopo aver ricevuto la Medaglia della Camera dei Deputati nel 2016 e nel 2017, in occasione della Festa Europea della Musica, è stato anche tra i protagonisti dei Concerti del Quirinale nel 2017.
Info e prevendite 099.7303972 www.amicidellamusicataranto.it.