18
Mar, Giu

“Emergenze Musicali”: 16 candidature pervenute

“Emergenze Musicali”: 16 candidature pervenute

Musica

Rassegna musicale destinata a giovani emergenti. I tre vincitori dell’avviso pubblico saranno inseriti nel cartellone ufficiale del Teatro Fusco

L’Amministrazione Comunale di Taranto nei mesi scorsi ha pubblicato un avviso di manifestazione di interesse alla partecipazione di band musicali e/o artisti solisti tarantini alla rassegna “Emergenze Musicali”. L’iniziativa, in collaborazione con la direzione del Teatro Comunale Fusco, intende inserire nella stagione artistica 2019/2020 una rassegna musicale riservata a giovani ed emergenti musicisti locali. Il numero delle candidature arrivate alla Direzione Cultura è pari a 16 e i primi tre che risulteranno vincitori dell’avviso pubblico saranno inseriti nel cartellone ufficiale del Teatro Fusco, accanto ad importanti nomi del panorama nazionale ed internazionale, sia teatrale che musicale. L’Amministrazione Comunale di Taranto garantirà tutti i necessari servizi tecnici, compreso l'utilizzo della biglietteria, il personale necessario e l'attività promozionale di ogni evento. Gli incassi saranno suddivisi, al netto di tutte le spese, al 50% tra gli artisti che si esibiranno ed il Teatro Fusco a copertura dei costi giornalieri delle serate di rappresentazione. A breve verranno concluse e rese pubbliche le operazioni di valutazione delle candidature.

“Le candidature da parte di artisti locali all’avviso pubblicato dall’Amministrazione Comunale - commenta il sindaco Melucci - dimostra ancora una volta come il panorama  musicale e culturale tarantino sia vario e solido oltre che sempre pronto a cogliere le opportunità di crescita offerte. Il nostro obiettivo è quello di capitalizzare al massimo e nell’interesse della Città di Taranto le migliori risorse professionali in ogni campo e settore. Il riscatto di Taranto passa anche attraverso la valorizzazione di queste professionalità, il dovere degli amministratori è quello di fornire ad ogni talento mezzi, strumenti e possibilità per spiccare il volo”.