Breaking news
Venerdì, 17 Novembre 2017
Ispettorato Territoriale del Lavoro di Taranto. I sindacati incontrano i lavoratori in assemblea

La Gabanelli lascia la Rai. Venga a lavorare con CosmoPolis

Idee
Typography

Il servizio pubblico non le garantisce libertà d'azione - e di pensiero - con l'approssimarsi delle consultazioni per le Politiche. Da noi non avrebbe alcun problema del genere. Milena, se non ne fai un problema economico, cosa aspetti a contattarci?

Milena Gabanelli lascia la Rai! Con l’approssimarsi delle elezioni politiche, l’azienda pubblica ha deciso di “oscurare”, rendere defilata, per così dire, la sua idea di giornalismo indipendente. Non si sa mai, si dovessero pestare i piedi – e non solo quelli – a qualche potente di turno. E’ la stessa ex conduttrice di Report a rivelarlo, nel corso di un’intervista pubblicata quest’oggi sul Corriere della Sera. “Penso di avere un valore, non un prezzo”, ha sottolineato colei che fu avviata al mestiere da Giovanni Minoli, con il programma “Professione reporter”. La Rai, secondo il Gabanelli-pensiero, “non ha alcuna idea su come si costruisce un notiziario online, un sistema di news che sfrutti le potenzialità del web”.  Se non sa farlo il servizio pubblico, figuriamoci tutti gli altri, coloro che credono ancora ad un’informazione da Medioevo. “Non ho rimpianti per la scelta effettuata – ha sottolineato – perché ci sono momenti, nella vita professionale, in cui diventa indispensabile girare pagina. Non intendo cambiare mestiere, ma solo trovare una nuova strada”.
Noi di CosmoPolis siamo pronti ad accoglierla a braccia aperte. La sua idea di un giornalismo indipendente, senza padroni, sempre a testa alta, è anche la nostra. Quanto al valore dell'online, siamo stati i primi ad averci creduto quì a Taranto quando, il più buono dei nostri detrattori, ci definiva nient'altro che visionari. In occasione, poi, delle competizioni elettorali diamo il meglio di noi o, almeno, così dicono. Milena, se non ne fai un problema economico, cosa aspetti a contattarci?