22
Mer, Mag

Melucci: “L’ICO Magna Grecia uno dei gioielli della città”

Melucci: “L’ICO Magna Grecia uno dei gioielli della città”

Cultura

Sostenere le associazioni culturali e i promotori impegnati sul territorio. Questo lo scopo dell’incontro, svoltosi nei giorni scorsi, tra il primo cittadino e il Maestro Piero Romano

Sostenere le associazioni culturali e i promotori impegnati sul territorio. Questo lo scopo dell’incontro, svoltosi nei giorni scorsi, tra il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci e il Maestro Piero Romano presso la attuale sede dell’ICO Magna Grecia. L’occasione è stata utile per rafforzare il sostegno dell’Amministrazione e per confrontarsi con i giovani musicisti sulle esigenze del comparto e per fare il punto dei progressi dei brand e dell’offerta dell’orchestra tarantina nel panorama nazionale ed europeo.

“Sin dal primo giorno in cui abbiamo avuto la responsabilità della guida della città - ha riportato il Sindaco Melucci - abbiamo avuto chiaro che la nuova Taranto che immaginavamo avrebbe dovuto essere fondata sulle esperienze positive del nostro territorio e in gran parte sulla cultura, che è capace di rimarginare le nostre innumerevoli ferite. L’orchestra Magna Grecia è tutto questo per Taranto oggi, è addirittura un’ambasciatrice della migliore Taranto, il lavoro di questi musicisti emoziona profondamente, ci sprona a fare ancora di più.”

Confermata da parte del primo cittadino la volontà di individuare una sede stabile, funzionale e di pregio per l’ICO Magna Grecia e favorire la presenza delle sue proposte musicali e di quelle delle altre associazioni meritevoli del territorio all’interno della programmazione annuale dell’Ente.