28
Lun, Set

Taranto, Miur stanzia un milione per ripresa in sicurezza delle scuole

Taranto, Miur stanzia un milione per ripresa in sicurezza delle scuole

Scuola

Lo rende noto il deputato tarantino Giovanni Vianello

"979.500 euro per la ripresa in sicurezza dell'attività didattica nel territorio ionico. È il risultato dell'ultimo stanziamento Miur a favore degli Enti locali (Comuni e Province) che, in base a una misura contenuta nel dl Agosto, ha messo a disposizione tra il 2020 e il 2021 ben 70 milioni di euro totali, con l'obiettivo di favorire l'acquisizione in affitto o l'acquisto, il leasing o il noleggio di strutture temporanee, nonché per affrontare le spese derivanti dalla conduzione di tali spazi e del loro adattamento alle esigenze didattiche". Lo fa sapere il deputato tarantino del M5S Giovanni Vianello della commissione Ambiente Camera e bicamerale Ecomafie.

"Nel dettaglio, la Provincia di Taranto beneficerà di 750 mila euro totali, mentre al Comune di Grottaglie arriveranno 45 mila euro per affrontare le spese per affitti, al Comune di Montemesola 86 mila euro, al Comune di Castellaneta 36 mila euro, e infine al Comune di Massafra 62.500 euro", spiega Vianello. "Questo aggiornamento segue l'avviso dei 1035 nuovi banchi e sedie in arrivo per le scuole di Taranto, a dimostrazione del fatto che l'impegno del Miur, e in prima persona della Ministra Lucia Azzolina, è costante e unicamente destinato a far ritornare i nostri ragazzi a scuola in tutta sicurezza, con il fine di coniugare due importanti diritti fondamentali, quello allo studio e alla salute", conclude il deputato.